SPORTSHOWROOM

Filtro su

  • Ordina

  • Genere

  • Marca (Jordan)

  • Collezione (1)

  • Stile (Low)

  • Collaborazione

  • Versione

Jordan 1 Low 553558-136
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Triple White"
  • €103,99
Jordan 1 Low 553558-093
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Triple Black"
  • €103,99
Jordan 1 Low DV0990-111
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Triple White"
  • €103,99
Jordan 1 Low SE FJ3459-160
  • Jordan
  • 1 Low SE
  • "Dune Red"
  • €88
Jordan 1 Low SE FJ3453-200
  • Jordan
  • 1 Low SE
  • "Legend Coffee"
  • €98
Jordan 1 Elevate Low DH7004-109
  • Jordan
  • 1 Elevate Low
  • "Panda"
  • €99,99
Jordan 1 Low DC0774-101
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Panda"
  • €103,99
Jordan 1 Low 553558-161
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Bred Toe"
  • €103,99
Jordan 1 Low 553558-132
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Reverse Panda"
  • €103,99
Jordan 1 Low 553558-072
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Yellow Ochre"
  • €94,99
Jordan 1 Low SE FN5214-141
  • Jordan
  • 1 Low SE
  • "Industrial Blue"
  • €139,99
Jordan 1 Zoom CMFT 2 DV1305-800
  • Jordan
  • 1 Zoom CMFT 2
  • "Citron Tint"
  • €84,99
Jordan 1 Mid DQ8426-701
  • Jordan
  • 1 Mid
  • "Yellow Ochre"
  • €111,99
Jordan 1 Elevate Low DH7004-111
  • Jordan
  • 1 Elevate Low
  • "Triple White"
  • €119,99
Jordan 1 Elevate Low DH7004-061
  • Jordan
  • 1 Elevate Low
  • "Black & Gym Red"
  • €69,99
Jordan 1 Low DC0774-164
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Blue Whisper & Dune Red"
  • €103,99
Jordan 1 Low 553560-132
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Reverse Panda"
  • €75,99
Jordan 1 Low 553560-093
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Triple Black"
  • €75,99
Jordan 1 Low 553560-072
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Yellow Ochre"
  • €75,99
Jordan 1 Low SE HF5759-101
  • Jordan
  • 1 Low SE
  • "Punk Rock"
  • €111,99
Jordan 1 Low G NRG FZ4159-100
  • Jordan
  • 1 Low G NRG
  • "Endless Pursuit"
  • €159,99
Jordan 1 Low SE FQ7380-400
  • Jordan
  • 1 Low SE
  • "Olympic"
  • €64
Jordan 1 Low SE FN3722-701
  • Jordan
  • 1 Low SE
  • "Team Gold"
  • €77
Jordan 1 Zoom CMFT 2 FJ5743-700
  • Jordan
  • 1 Zoom CMFT 2
  • "Sunshine"
  • €84,99
Jordan 1 Low SE FJ5735-100
  • Jordan
  • 1 Low SE
  • "Lunar New Year"
  • €139,99
Jordan 1 Low SE FJ3465-160
  • Jordan
  • 1 Low SE
  • "Dune Red"
  • €99,99
Jordan 1 Low SE FB9893-300
  • Jordan
  • 1 Low SE
  • "Brown Kelp & Sky J Light Olive"
  • €77
Jordan 1 Retro AJKO Low DX4981-006
  • Jordan
  • 1 Retro AJKO Low
  • "Bred"
  • €66
Jordan 1 Retro AJKO Low DX4981-002
  • Jordan
  • 1 Retro AJKO Low
  • "Shadow"
  • €78
Jordan 1 Low SE DV0426-200
  • Jordan
  • 1 Low SE
  • "Celestial Gold"
  • €78
Jordan 1 Low Alt DR9748-136
  • Jordan
  • 1 Low Alt
  • "Triple White"
  • €74,99
Jordan 1 Low Alt DR9748-132
  • Jordan
  • 1 Low Alt
  • "Reverse Panda"
  • €74,99
Jordan 1 Low Alt DR9748-093
  • Jordan
  • 1 Low Alt
  • "Triple Black"
  • €74,99
Jordan 1 Low Alt DR9747-136
  • Jordan
  • 1 Low Alt
  • "Triple White"
  • €59,99
Jordan 1 Low Alt DR9747-132
  • Jordan
  • 1 Low Alt
  • "Reverse Panda"
  • €59,99
Jordan 1 Low Alt DR9747-093
  • Jordan
  • 1 Low Alt
  • "Triple Black"
  • €44,99
Jordan 1 Mid DQ8423-701
  • Jordan
  • 1 Mid
  • "Yellow Ochre"
  • €87,99
Jordan 1 Elevate Low DH7004-116
  • Jordan
  • 1 Elevate Low
  • "Varsity Red"
  • €96
Jordan 1 Low Golf DD9315-113
  • Jordan
  • 1 Low Golf
  • "USA"
  • €119,99
Jordan 1 Low G DD9315-112
  • Jordan
  • 1 Low G
  • "Pine Green"
  • €149,99
Jordan 1 Low Golf DD9315-111
  • Jordan
  • 1 Low Golf
  • "White Gum"
  • €149,99
Jordan 1 Low Golf DD9315-101
  • Jordan
  • 1 Low Golf
  • "Triple White"
  • €111,95
Jordan 1 Low Golf DD9315-006
  • Jordan
  • 1 Low Golf
  • "Grey Gum"
  • €134,99
Jordan 1 Low DC0774-170
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Sail & Yellow Ochre"
  • €103,99
Jordan 1 Low DC0774-102
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Dark Grey"
  • €129,99
Jordan 1 Low DC0774-080
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Sky J Orange"
  • €94,99
Jordan 1 Low DC0774-061
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Bred Sail"
  • €69,99
Jordan 1 Low DC0774-001
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Jade Smoke"
  • €103,99
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

Air Jordan 1 Low

La Jordan 1 Low è stata creata molto presto nella storia dell'iconica scarpa da basket e da allora si è affermata come uno stile estremamente popolare insieme alle sue controparti mid-top e high-top. Per questo motivo, è stata rilasciata in tutte le versioni possibili, dalle sneakers da donna a quelle da uomo e da bambino. Questo ha portato a una proliferazione di colorazioni che hanno coinciso con nuovi modelli e collaborazioni ricercate, rendendo la Air Jordan 1 Low una delle scarpe più desiderate in circolazione.

La Air Jordan 1 Low ha una suola in gomma aderente fatta per i campi da gioco e un'intersuola ammortizzata che supporta una tomaia elegantemente stratificata. Il pannello del mesopiede inizia a poca distanza dalla parte superiore del colletto basso e si estende fino all'avampiede, che presenta sovrapposizioni extra dietro il parafango. La punta è perforata, il logo Jordan Wings compare sul tallone e la famosa icona del Jumpman è posizionata sulla linguetta e sulla soletta. Insieme a questa, c'è la Jordan 1 Low OG, un modello il cui design è molto più vicino alla versione del 1980. Il suo piede centrale si trova proprio contro la parte superiore del colletto, conferendogli un profilo leggermente più basso, e un pannello che si sovrappone al contrafforte del tallone sul retro contiene le Jordan Wings, mentre la linguetta e la soletta portano il marchio Nike Air.

Molte varianti di colore delle Low OG si basano sui primi modelli degli anni '80, come la Chicago, con l'iconica palette di colori bianco, rosso e nero, e la Neutral Grey, che presenta eleganti swooshes in pelle scamosciata grigia. La pelle scamosciata fa la sua comparsa su altre sneaker OG, ad esempio sul tallone e sulla punta rosa della Bleached Coral e sulla maggior parte della colorazione 2023 Year of the Rabbit. Nella maggior parte delle altre, invece, predomina la pelle, tra cui la Starfish, con le sue sovrapposizioni arancioni brillanti e gli swooshes neri, e la Mystic Navy, blu scuro e nera. Ci sono poi altre colorazioni uniche, come la Coconut Milk, con schiuma a vista sul colletto e sulla linguetta, e la Doernbecher, il cui esterno colorato è stato disegnato da Riddhi Mahajan, un paziente del famoso Portland Children's Hospital.

Oltre a queste sneaker OG, ci sono anche innumerevoli low-tops nella versione aggiornata. Ancora una volta, alcune si basano su colorazioni precedenti, come la Shadow grigio fumo, la Bulls, che rielabora la classica Chicago, e la Panda bianca e nera. Altre onorano momenti della vita e della carriera di Jordan. La Shattered Backboard fa riferimento a una partita di esibizione del 1985 in cui Jordan ruppe il vetro temperato del tabellone, la UNC presenta i toni del blu chiaro della sua alma mater, l'Università del North Carolina, e la Barcelona ha una grafica multicolore sulla fodera interna che riflette un indumento indossato durante le Olimpiadi del 1992. Ci sono poi diverse varianti di colore che hanno il suo numero di maglia originale, il 23, cucito nell'occhiello del laccio, tra cui la Twine rivestita di velluto a coste e la Gym Red, che è stata successivamente adattata per creare un'edizione FlyEase accessibile. Una Jordan 1 Low è stata aggiunta alla serie All-Star nel 2021 per riconoscere il legame della scarpa con il basket e onorare l'evento annuale.

Un'altra serie di AJ1 Low è stata ispirata dalla disposizione dei colori della Black Toe. Una delle prime Jordan 1, l'originale aveva una punta bianca circondata da un parafango nero, e la low-top retrò del 2019 non è da meno. Nel 2021, un look simile è stato realizzato sulla Bred Toe, il cui strato inferiore bianco è sovrapposto a pannelli rossi e neri per emulare la nota colorazione Bred. Nello stesso anno esce la Green Toe, seguita da altre due nel 2022, la Shadow Toe e la Reverse Black Toe, prima che nel 2023 esca la Royal Toe.

Oltre alle sneaker basate sulle passate colorazioni Jordan, ci sono molte altre AJ1 che sono diventate molto popolari. Alcune di queste sono graziosamente monocromatiche, come l'elegante Triple White e l'elegante Triple Black, mentre altre presentano un versatile bicolore esterno con uno strato inferiore bianco e pannelli colorati sulla parte superiore. Per esempio, la Pollen ha sovrapposizioni di colore giallo brillante, quelle della Aluminum sono di un blu tenue e quelle della Marina Blue sono di un azzurro più intenso. Sneakers come la Vintage Grey utilizzano un'altra tonalità per accentuare alcune aree, in particolare aggiungendo un'intersuola in bianco sporco dall'aspetto retrò alla tomaia grigia e bianca. Altrove, il modello Cardinal Red aggiunge un tocco di arancione brillante alla combinazione di colori bianca e rossa, il Laser Blue combina il bianco e il nero con un piacevole azzurro e l'Ashen Slate unisce un paio di affascinanti blu per completare il suo strato inferiore bianco.

Altre Jordan 1 low-top si distinguono per l'utilizzo di un colore unico sulla suola. Sebbene su AJ1 come la Pine Green e la New Emerald questa caratteristica si abbini a una delle tonalità principali dell'esterno, quella della White Hemp è giallo gomma per contrastare con la tomaia bianca e beige. Un'altra a farlo è la Wolf Grey, che ha una suola blu traslucida, mentre la suola grigia della True Blue riflette il tono dei suoi swooshes e della linguetta. Anche gli effetti del marchio possono essere utilizzati per stabilire l'originalità, in particolare cambiando la presentazione del logo Air Jordan Wings. Sul modello Light Smoke Grey, il logo è stato ricamato sul tallone grigio con un filo rosso, mentre sul tallone blu pastello del modello Paris è impresso sulla parte esterna per un'estetica più discreta. Nel frattempo, alcune scarpe optano per elementi luminosi, come le cuciture arancioni dell'intersuola della Obsidian e il rivestimento interno rosa pastello della Mocha.

Oltre a queste colorazioni, ci sono quelle che impiegano una varietà di materiali per discostarsi dalla tradizionale costruzione interamente in pelle delle AJ1, come la Lucky Green, la Game Royal e la Ice Blue. Ad esempio, la Court Purple presenta un nubuck liscio e la Light Olive ha aggiunto uno swoosh intrecciato alle sue sovrapposizioni in tela marrone. Altri colori audaci fanno risaltare le Jordan 1 Low, come nel caso della Taxi, con i suoi toni di giallo radioso, e della Cherrywood Red, le cui sovrapposizioni in rosso vintage evocano le classiche sneakers degli anni '80. Colori più tenui decorano la Crimson Tint, con le sue caratteristiche rosa tenue, e l'intramontabile University Blue. Altre ancora incorporano grafiche ed emblemi intriganti, come la Bordeaux, con il numero 30 stampato sulla soletta in una ricca tonalità di bordeaux, e le numerose varianti di colore che utilizzano il classico motivo a elefante.

Un gran numero di queste varianti di colore sono state rilasciate o riproposte all'inizio degli anni 2020, quando la Air Jordan 1 Low ha conosciuto un forte periodo di crescita. In questo periodo sono state introdotte numerose edizioni speciali della Jordan 1 Low SE, ognuna caratterizzata da materiali pregiati o da una storia unica dietro il suo design. nel 2021 viene prodotta la Denim, la cui tomaia è realizzata in tessuto resistente con sovrapposizioni in nubuck color navy scuro. L'anno successivo viene lanciata la Diamond per celebrare i 75 anni dell'NBA, mentre la Homage è una scarpa con una colorazione dinamica in bianco e nero. Nel 2022 arriva anche la Floral, la cui grafica floreale intrecciata conferisce un aspetto distintivo al fianco laterale, così come la Tie-Dye, così chiamata per il motivo sul tallone e sul colletto. Nel 2023, la tendenza è proseguita con la Concord, una colorazione classica vista per la prima volta anni prima sulla Air Jordan 11.

Nel corso degli anni sono state create diverse altre low-top, ognuna con una propria interpretazione della AJ1 Low. La Elevate Low ha un'intersuola a piattaforma e una suola con formazioni di grip rielaborate. La Utility, invece, ha un'impostazione funzionale e uno stile robusto, creato grazie all'uso di materiali resistenti e di caratteristiche pratiche. Altri modelli sono stati realizzati per diversi sport, tra cui le varie scarpe da golf, con suole specializzate e marchio specifico per il golf, e la gamma di tacchetti per il football americano. Altrove, la costruzione della Jordan 1 Low SE Craft, nota per l'uso di materiali pregiati, è stata implementata nella serie Inside Out, che introduce un nuovo look grazie alla scatola della punta a strati, al contrafforte del tallone incassato e alle cuciture a vista.

L'incredibile popolarità della Jordan 1 Low l'ha portata anche all'attenzione di marchi di moda, artisti musicali e altri creativi, dando vita a collaborazioni memorabili. Nel 2019, Eric Koston ha prodotto una coppia di colorazioni Nike SB - Midnight Navy e UNC - entrambe basate su modelli classici dei primi anni 2000. L'anno successivo, Dior ha dato un tocco di lusso alla AJ1 Low con una sneaker artigianale rivestita in pelle italiana di prima qualità. Nel 2021, Solefly ha aggiunto un modello alla sua serie di scarpe Nike e Travis Scott ha realizzato una sneaker Jordan x Fragment di alta qualità. La sneaker presenta uno swoosh invertito sul fianco laterale, proprio come quello delle eleganti Reverse Mocha e Black Phantom, entrambe uscite nel 2022. Nello stesso anno, il professionista NBA Zion Williamson ha collaborato con Jordan Brand per il suo modello Voodoo, una scarpa ricoperta di toni terrosi e dettagli intriganti. il 2022 ha prodotto anche un raffinato modello Eastside Golf con tomaia in nubuck interamente color avana e suola traslucida, prima di ulteriori collaborazioni nel 2023, tra cui una con Union LA. La Jordan 1 AJKO Low ha una tomaia in tela, proprio come l'originale Air Jordan KO del 1986, con uno swoosh grigio, dettagli gialli e le caratteristiche AJKO Wings sul tallone.

Con una storia così lunga, la Jordan 1 Low è oggi una delle scarpe più conosciute e ricercate dell'industria delle sneaker. Sebbene sia nata come versione low-top dell'originale high-top, si è poi affermata come modello popolare a sé stante che continua a conquistare i fan di tutto il mondo. Oggi, la Air Jordan 1 Low è disponibile in centinaia di magnifiche colorazioni, un numero destinato a crescere grazie agli appassionati seguaci della sneaker.

Classifica le Jordan 1 Low
(0)

SPORTSHOWROOM utilizza i cookie. Informazioni sulla nostra politica sui cookie.

Continua

Scegli il tuo paese

Europa

Americhe

Asia Pacifico

Africa

Medio Oriente