SPORTSHOWROOM
Jordan 1

Filtro su

  • Ordina

  • Genere

  • Marca (Jordan)

  • Collezione (1)

  • Stile

  • Collaborazione

  • Versione

Jordan 1
Jordan 1

Archive

1

La scarpa da basket che ha lanciato un marchio.

Visualizza
Jordan 1 Mid 554724-093
  • Jordan
  • 1 Mid
  • "Triple Black"
  • €112,90
Jordan 1 Low 553558-093
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Triple Black"
  • €129,90
Jordan 1 Low SE FJ3459-160
  • Jordan
  • 1 Low SE
  • "Dune Red"
  • €109,90
Jordan 1 Mid SE FJ3458-160
  • Jordan
  • 1 Mid SE
  • "Dune Red"
  • €120
Jordan 1 Mid SE FJ3448-200
  • Jordan
  • 1 Mid SE
  • "Legend Light Brown"
  • €114,99
Jordan 1 Mid DV0991-111
  • Jordan
  • 1 Mid
  • "Triple White"
  • €119,99
Jordan 1 Elevate Low DH7004-109
  • Jordan
  • 1 Elevate Low
  • "Panda"
  • €99,90
Jordan 1 Low DC0774-101
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Panda"
  • €104,90
Jordan 1 Mid 554724-136
  • Jordan
  • 1 Mid
  • "Triple White"
  • €129,99
Jordan 1 Low 553558-136
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Triple White"
  • €129,99
Jordan 1 Low 553558-072
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Yellow Ochre"
  • €94,99
Jordan 1 Low SE FJ3453-200
  • Jordan
  • 1 Low SE
  • "Legend Coffee"
  • €124,99
Jordan 1 High MM FB9891-600
  • Jordan
  • 1 High MM
  • "Sport Red"
  • €127,90
Jordan 1 MM High FB9891-200
  • Jordan
  • 1 MM High
  • "Legend Medium Brown"
  • €111,99
Jordan 1 Elevate High SE DZ3744-100
  • Jordan
  • 1 Elevate High SE
  • "College Grey"
  • €84,99
Jordan 1 Mid DV0991-101
  • Jordan
  • 1 Mid
  • "Panda"
  • €139,90
Jordan 1 Low DV0990-111
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Triple White"
  • €99,99
Jordan 1 Mid DQ8426-132
  • Jordan
  • 1 Mid
  • "Reverse Panda"
  • €139,99
Jordan 1 Mid DQ8426-006
  • Jordan
  • 1 Mid
  • "Black Cement"
  • €112,90
Jordan 1 Mid DQ8423-132
  • Jordan
  • 1 Mid
  • "Reverse Panda"
  • €99,99
Jordan 1 Elevate Low DH7004-111
  • Jordan
  • 1 Elevate Low
  • "Triple White"
  • €119,90
Jordan 1 Low DC0774-164
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Blue Whisper & Dune Red"
  • €129,90
Jordan 1 Low DC0774-061
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Bred Sail"
  • €69,99
Jordan 1 Element GORE-TEX DB2889-002
  • Jordan
  • 1 Element GORE-TEX
  • "Bred"
  • €139,99
Sky Jordan 1 BQ7196-154
  • Jordan
  • Sky 1
  • "Black & Bright Concord"
  • €54,90
Jordan 1 Mid BQ6472-160
  • Jordan
  • 1 Mid
  • "Black Toe"
  • €119,99
Jordan 1 Mid 554725-093
  • Jordan
  • 1 Mid
  • "Triple Black"
  • €61
Jordan 1 Low 553560-132
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Reverse Panda"
  • €89,99
Jordan 1 Low 553560-093
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Triple Black"
  • €74,90
Jordan 1 Low 553558-161
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Bred Toe"
  • €104,99
Jordan 1 Low 553558-154
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Aqua"
  • €90,99
Jordan 1 Low 553558-132
  • Jordan
  • 1 Low
  • "Reverse Panda"
  • €129,99
Jordan 1 Mid SE FZ4359-200
  • Jordan
  • 1 Mid SE
  • "Paris YMCA"
  • €104,99
Jordan 1 Mid SE FN1353-400
  • Jordan
  • 1 Mid SE
  • "Take Flight"
  • €104,99
Jordan 1 Low SE FJ5735-100
  • Jordan
  • 1 Low SE
  • "Lunar New Year"
  • €119,90
Jordan 1 Mid SE FJ3464-160
  • Jordan
  • 1 Mid SE
  • "Dune Red"
  • €90
Jordan 1 Mid FD8780-601
  • Jordan
  • 1 Mid
  • "Pink Wash"
  • €109,99
Jordan 1 Mid SE Craft FD8634-001
  • Jordan
  • 1 Mid SE Craft
  • "Dark Smoke Grey"
  • €139,90
Jordan 1 High OG FD4810-061
  • Jordan
  • 1 High OG
  • "Satin Bred"
  • €114,99
Jordan 1 Retro High OG FD2596-107
  • Jordan
  • 1 Retro High OG
  • "Metallic Gold"
  • €159,90
Jordan 1 Elevate x UNION x Bephies Beauty Supply FD0696-100
  • Jordan
  • 1 Elevate x UNION x Bephies Beauty Supply
  • "Summer of 96"
  • €120
Jordan 1 Elevate High SE FB9894-001
  • Jordan
  • 1 Elevate High SE
  • "Black Gum"
  • €89,99
Jordan 1 Low SE FB9893-300
  • Jordan
  • 1 Low SE
  • "Brown Kelp & Sky J Light Olive"
  • €77
Jordan 1 Mid SE FB9892-200
  • Jordan
  • 1 Mid SE
  • "Pale Vanilla"
  • €109,99
Jordan 1 High MM FB9891-300
  • Jordan
  • 1 High MM
  • "Galactic Jade"
  • €119,90
Jordan 1 High MM FB9891-041
  • Jordan
  • 1 High MM
  • "Royal Toe"
  • €159,90
Jordan 1 High OG DZ5485-105
  • Jordan
  • 1 High OG
  • "Mauve"
  • €104,99
Jordan 1 High OG DZ5485-010
  • Jordan
  • 1 High OG
  • "Black & White"
  • €159,90

Air Jordan 1

Fin dall'inizio, la Jordan 1 è stata un'infrazione delle regole. Il primo modello rosso e nero, oggi noto come colorazione Bred o Banned, andava contro i regolamenti dell'NBA, ma questo non fece altro che giocare a suo favore, in quanto i fan del giovane Michael Jordan ammiravano la sua sfida nell'indossare le nuove scarpe da basket. Decenni dopo, l'Air Jordan 1 è diventata una delle scarpe da ginnastica più iconiche del pianeta ed è disponibile in tutti gli stili possibili: la High è l'originale, la Low e la Mid la seguono a breve distanza. Esistono versioni da uomo e da donna, modelli per bambini e bambine, sneakers per ragazzi e persino modelli per bambini e neonati. In breve, chiunque sia alla ricerca di un paio della scarpa definitiva può trovare ciò che fa per lui.

I colori della Air Jordan 1 originale, uscita nel 1985, erano il rosso, il nero e il bianco della prima squadra NBA di Jordan, i Chicago Bulls. Con la fama del giocatore in ascesa, nell'anno di debutto della Jordan 1 uscirono più di una dozzina di colorazioni, tra cui due negli stessi colori della Bred: la Chicago e la Black Toe. Le altre erano la Royal blu e nera (nota anche come Royal Blue), la Shadow nera e grigia, la Natural Grey bianca e grigia (talvolta chiamata Neutral Grey), una coppia di sneaker blu e bianche - la Storm Blue o Kentucky e la Carolina Blue - quattro modelli Metallic e una colorazione bianca e nera che da allora ha ricevuto il soprannome di Panda.

Molte di queste sneakers originali sono state la base per le Air Jordan 1 retro, prima fra tutte la Chicago. Tra quelle basate su di essa ci sono le Lost and Found dall'aspetto vintage - che fanno parte della serie Reimagined, che rende omaggio alle Jordan classiche - e le Heritage, con i loro dinamici swooshes rossi. Il color-blocking della Black Toe è stato emulato anche su scarpe come la Bred Toe e la Royal Toe, la prima caratterizzata da un toe box rosso, la seconda da uno blu. Un'altra è la Shadow Toe, con la sua punta grigia, mentre la Gold Toe, la Yellow Toe, la Green Toe e la Silver Toe hanno tutte l'avampiede colorato come il loro nome.

Il prossimo colore OG a ispirare nuovi modelli è il Carolina Blue, le cui sovrapposizioni azzurre rendono omaggio al periodo trascorso da Jordan all'Università del North Carolina. Le sneaker successive che utilizzano questa combinazione di colori portano il moniker UNC e sono solitamente decorate in una tonalità elegante come il Powder Blue. Seguendo le sue orme, sono stati realizzati molti modelli University Blue, che presentano sfumature simili. In effetti, nel corso degli anni, molte Jordan 1 hanno avuto questo tipo di colorazione blu. Il Dark Marina Blue ha sovrapposizioni di tonalità intense, il Game Royal mostra un blu puro e il True Blue fa riferimento a un colore di un popolare modello AJ3. C'è anche il blu sbiadito della Hyper Royal, l'Ice Blue dalle tonalità delicate e l'Obsidian, che combina il blu chiaro con il blu scuro.

Mentre alcune sneaker AJ1 sono state influenzate da quelle rilasciate nel 1985, altre hanno preso spunto dal design delle prime scarpe da basket. La Jordan 1 Lakers viola e arancione è una di queste, mentre l'edizione Knicks blu e arancione è un'altra. A queste versioni basate sulle squadre si aggiungono la Diamond, la cui costruzione celebra il 75° anniversario dell'NBA, e la All-Star Chameleon, una delle tante in onore dell'annuale partita di esibizione dell'NBA.

Una selezione di altri AJ1 ricorda eventi importanti del passato di Michael. la Chicago Bulls del 2009 commemora il suo record di 63 punti nella post-season del 1986, mentre la Laney del 2013 e il suo seguito del 2023, la Reverse Laney, celebrano i giorni in cui Michael giocava nella squadra giovanile del suo liceo. la Shattered Backboard arancione e nera del 2015 ricorda la sua incredibile schiacciata del 1985, mentre la Top 3 combina aspetti di tre colorazioni popolari per ricordare il fatto che Jordan era la terza scelta assoluta quando si unì ai Bulls. il 2018 ha visto l'uscita della Rookie of the Year, una versione alta creata per riconoscere la premiata prima stagione del giocatore nell'NBA. Nel 2020, il viaggio di Jordan dai tempi dell'università a North Carolina fino all'inizio della sua carriera NBA è stato ricordato attraverso la UNC a Chicago. La sua confraternita universitaria, l'Omega Psi Phi, viene onorata nel 2022 con la colorazione Brotherhood, mentre la leggendaria messa al bando dell'Air Jordan 1 originale viene citata sulla Rebellionaire. L'anno successivo esce la Skyline, il cui colore viola rosato fa riferimento a un'immagine iconica di Jordan che esegue la sua indimenticabile posa da Jumpman.

Sebbene la Jordan 1 sia stata inizialmente progettata per l'uso sui campi da basket, ha trovato una casa anche tra la comunità degli skateboarder. Nel corso degli anni, molti modelli sono stati realizzati con Nike SB per riconoscere questo fatto. Due modelli del 2019 onorano il legame della scarpa con questo sport: uno si chiama LA to Chicago, l'altro NYC to Paris, in riferimento all'importanza di queste città nella storia dello skateboarding e del marchio Jordan. Diverse AJ1 sono state create anche in collaborazione con importanti skater. Nel 2014 sono uscite due sneakers di Lance Mountain e nel 2019 Eric Koston ha partecipato alla progettazione di un paio di Air Jordan 1 SB.

Jordan Brand ha collaborato con altri noti personaggi pubblici, tra cui atleti, influencer, artisti musicali e persino la squadra di calcio Paris Saint Germain. Le AJ1 del giocatore di baseball Derek Jeter includono una High finemente lavorata e una High OG bicromatica, mentre la sneaker bianca off-white del professionista di BMX Nigel Sylvester è ricoperta di graffi caratteristici. Nel 2017, Serena Williams, collaboratrice di Nike, ha progettato una Air Jordan 1 con vistosi swooshes rosa, mentre la fashion blogger Aleali May ha realizzato la Satin Shadow utilizzando materiali come velluto a coste, raso e ciniglia. nel 2018 è stata realizzata un'elegante collaborazione con la direttrice di Vogue Anna Wintour e nel 2019 la stilista di Los Angeles Melody Ehsani ha presentato un modello che fa parte della più ampia collezione Fearless Ones. Il rapper Travis Scott ha realizzato diverse sneaker a partire dalla colorazione Mocha del 2019. Tra i modelli degni di nota figurano la Olive, la collaborazione con Fragment Design, la Reverse Mocha e l'elegante Black Phantom. Un'altra cantante che ha lavorato sulla AJ1 è Billie Eilish, che ha rimodellato la Jordan 1 AJKO in una dinamica edizione verde lime, mentre l'artista colombiano J Balvin ha creato la sua sneaker multicolore con una tomaia eclettica appoggiata su una suola rosa pastello.

Anche le case di moda di lusso, le boutique e altre organizzazioni hanno collaborato con Jordan Brand per creare una serie di scarpe interessanti. Off-White™ di Virgil Abloh ha collaborato con Jordan in più di una rielaborazione, mentre il marchio di abbigliamento Union LA e la boutique di sneaker Solefly hanno realizzato delle AJ1. I primi anni 2020 hanno visto uscite di lusso come le Air Jordan 1 artigianali di Dior e la graziosa sneaker bianca di A Ma Maniére. Poi, nel 2023, Eastside Golf ha lanciato il modello 1961 - un paio di scarpe da golf realizzate in memoria dell'anno in cui la PGA ha eliminato il divieto di giocare per i non bianchi - e la Mid SE Space Jam ha reso omaggio alla Jordan 11 indossata da Michael nel film del 1996. In un'altra svolta hollywoodiana, la Jordan 1 è stata vista ai piedi del personaggio di Spider-Man Miles Morales nei film d'animazione. Un'edizione Low altrettanto colorata è stata prodotta da un paziente dell'ospedale pediatrico Doernbecher nel 2023, aggiungendosi così alla schiera di sneaker uniche create lì.

Nel corso degli anni, Jordan Brand ha lavorato duramente per arricchire la ricca storia delle Air Jordan 1 progettando nuovi ed entusiasmanti modelli. Oltre ai numerosi tacchetti da calcio e da baseball, sono state create sneakers da donna come la Jordan 1 Low Elevate, il cui nome riflette l'uso di un'intersuola a piattaforma, e una scarpa per bambini chiamata Sky Jordan 1. Nel frattempo, la Jordan 1 85 ricrea famosi modelli OG, tra cui l'iconica Georgetown. Altre incorporano nuovi materiali, ad esempio la Air Jordan 1 Element fa uso di Gore-Tex impermeabile, mentre la Acclimate ha componenti invernali. La Jordan 1 KO segue le orme del modello del 1986, la Hand Crafted presenta elementi riflettenti 3M e la sofisticata Centre Court ha aria incapsulata e un'unità Zoom Air nell'intersuola. La Air Jordan 1 Zoom CMFT mantiene un look più tradizionale e presenta un'ammortizzazione Zoom leggera. I vari modelli Craft, molti dei quali fanno parte dell'eccentrica serie Inside Out, utilizzano materiali pregiati come la pelle verniciata. Ci sono anche le Jordan 1 Low SE, edizioni speciali come la colorazione turchese Barcelona. Poi, nei primi anni 2020, Jordan Brand ha iniziato a produrre i modelli FlyEase per rendere la scarpa più accessibile.

Altre Jordan 1 sono state realizzate per riconoscere i modelli precedenti. Ad esempio, la Concord prende spunto da una popolare Air Jordan 11 grazie alle sovrapposizioni in pelle nera lucida e alla suola blu traslucida, mentre la Pollen fa riferimento a una Dunk del 1985. Nel frattempo, la carismatica White Cement è una rielaborazione di una classica Air Jordan 3, mentre la Elephant Print incorpora la grafica caratteristica di quella scarpa. Altrove, la 2023 Lucky Green ricrea il look della Air Jordan 1 Retro Celtics del 2009, con le sue sovrapposizioni verdi e nere, mentre gli swooshes argentati e le Jordan Wings della Gorge Green evocano il look della CO.JP Midnight Navy del 2001. Anche la storica CO.JP è stata citata con la Tokyo argento e grigia. Il suo design cittadino si affianca al raffinato modello Paris, influenzato dall'architettura della capitale francese, e al modello Milan, il cui look si ispira agli edifici gotici della città.

Oltre alle Jordan 1 ispirate alle sneaker del passato, sono state realizzate molte altre varianti di colore desiderabili. Ci sono eleganti modelli completamente bianchi e neri, oltre a quelli come la Sail, la cui singolare tonalità bianco sporco è accentuata da un marchio rosso brillante. Altri hanno tomaie bicolore, come il grazioso Tan, il Twist nero e grigio, l'elegante Wolf Grey e il raffinato Palomino. Poi ci sono quelle che aggiungono un terzo colore, come la Linen, il cui strato inferiore bianco è sovrapposto a pannelli beige e grigi. Diverse sono le combinazioni di colori di classe in scala di grigi, come l'accattivante Stealth, il soave Stage Haze e il ricercato Light Smoke Grey. La low-top Bleached Coral sfoggia accenni di rosa tenue, mentre la Seafoam presenta sottili tocchi di arancione sui lacci. La Volt opta per pannelli colorati più grandi nel verde lime del titolo, mentre il rosa tenue compare nelle colorazioni Atmosphere e Bubble Gum. La Crimson Tint presenta tonalità rosate simili, così come i vari modelli per Valentine’s Day. Alcune AJ1 presentano combinazioni di colori audaci, tra cui l'arancione acceso Starfish, il viola Court Purple e il Taxi, con il suo mix di blocchi di colore gialli e neri. Altre, come la Gym Red e la Pine Green, sono caratterizzate da toni più scuri. Fantasie intriganti compaiono su varianti di colore come la Air Jordan 1 Tie Dye, mentre materiali alternativi conferiscono texture piacevoli alla Heirloom, con il suo strato inferiore in twill nero e le sovrapposizioni in pelle marrone. La Low OG Coconut Milk ha una tomaia in morbido tessuto insieme al collare e alla linguetta in schiuma a vista, la pelle scamosciata funge da tessuto alternativo sui ricchi pannelli marroni della Dark Chocolate e sulle sovrapposizioni sbiadite di entrambe le versioni Washed Black e Washed Pink, mentre la popolare Dark Mocha impiega un elegante nubuck. Ci sono anche modelli come l'elegante Denim, che incorpora il robusto tessuto di cotone, e una serie di sneakers leggere realizzate con il resistente filato Flyknit di Nike.

L'enorme varietà di Air Jordan 1 esistenti oggi dimostra l'influenza senza tempo della prima scarpa firmata da Michael Jordan. Sebbene siano stati rilasciati decine di modelli della linea Jordan, l'iconico modello originale del 1985 continua a essere il preferito da molti fan. Con un'eredità così forte, la Jordan 1 rimarrà senza dubbio ai vertici della cultura delle sneaker per gli anni a venire.

Classifica le Jordan 1
(5)

SPORTSHOWROOM utilizza i cookie. Informazioni sulla nostra politica sui cookie.

Continua

Scegli il tuo paese

Europa

Americhe

Asia Pacifico

Africa

Medio Oriente