SPORTSHOWROOM
adidas Superstar

Filtro su

  • Ordina

  • Genere

  • Marca (adidas)

  • Collezione (Superstar)

adidas Superstar

adidas Superstar

253 articoli

La resistenza ha reso questa scarpa una star del basket; il suo stile l'ha resa una star in ogni altro campo.

Nearby
adidas Superstar EG4959
  • adidas
  • Superstar
  • "Core Black & Cloud White"
  • €109,90
adidas Superstar EG4958
  • adidas
  • Superstar
  • "Cloud White & Core Black"
  • €96
adidas Superstar EG4960
  • adidas
  • Superstar
  • "Triple White"
  • €99,90
adidas Superstar Mule IG8277
  • adidas
  • Superstar Mule
  • "Core Black & Cloud White"
  • €79,99
adidas Superstar 82 IF6187
  • adidas
  • Superstar 82
  • "Altered Blue & Core Black"
  • €107
adidas Superstar Mule IF6184
  • adidas
  • Superstar Mule
  • "Cloud White & Core Black"
  • €79,99
adidas Superstar XLG IG9777
  • adidas
  • Superstar XLG
  • "Core Black & Cloud White"
  • €119,99
adidas Superstar XLG IF9995
  • adidas
  • Superstar XLG
  • "Cloud White & Core Black"
  • €120
adidas Superstar 82 IF9034
  • adidas
  • Superstar 82
  • "Black Storm"
  • €150
adidas Adifom Superstar IF6182
  • adidas
  • Adifom Superstar
  • "Cloud White & Collegiate Green"
  • €90
adidas Adifom Superstar IF6180
  • adidas
  • Adifom Superstar
  • "Grey One & Night Indigo"
  • €90
adidas Superstar XLG IF3702
  • adidas
  • Superstar XLG
  • "Charcoal & Core White"
  • €120
adidas Superstar XLG IF3701
  • adidas
  • Superstar XLG
  • "Mesa & Off White"
  • €120
adidas Superstar IF3654
  • adidas
  • Superstar
  • "Cloud White & Semi Court Green"
  • €120
adidas Superstar IF3652
  • adidas
  • Superstar
  • "Cloud White & Blue Bird"
  • €120
adidas Superstar XLG IF3001
  • adidas
  • Superstar XLG
  • "Cloud White & Core Black"
  • €99,99
adidas Superstar XLG IE0762
  • adidas
  • Superstar XLG
  • "Cloud White & Cardboard"
  • €119,99
adidas Superstar C77124
  • adidas
  • Superstar
  • "Cloud White & Core Black"
  • €79,95
adidas Superstar XLG IH2497
  • adidas
  • Superstar XLG
  • "Sunrise"
  • €120
adidas Superstar IF3637
  • adidas
  • Superstar
  • "Cloud White & Core Black"
  • €120
adidas Superstar IE3001
  • adidas
  • Superstar
  • "Cloud White & Putty Mauve"
  • €120
adidas Superstar Mule IE0758
  • adidas
  • Superstar Mule
  • "Shadow Olive"
  • €80
adidas Superstar Mule IE0754
  • adidas
  • Superstar Mule
  • "Magic Beige"
  • €80
adidas Superstar ADV ID3365
  • adidas
  • Superstar ADV
  • "Black & Royal Blue"
  • €110
adidas Superstar ADV x always IE1436
  • adidas
  • Superstar ADV x always
  • "Do What You Should Do"
adidas Superstar FX2331
  • adidas
  • Superstar
  • "Core Black & Cloud White"
adidas Superstar Vegan FW2296
  • adidas
  • Superstar Vegan
  • "Core Black & Cloud White"
adidas Superstar Vegan FW2295
  • adidas
  • Superstar Vegan
  • "Cloud White & Core Black"
adidas Superstar Laceless FV3018
  • adidas
  • Superstar Laceless
  • "Core Black & Cloud White"
adidas Superstar Laceless FV3017
  • adidas
  • Superstar Laceless
  • "Cloud White & Core Black"
adidas Superstar 82 IF6200
  • adidas
  • Superstar 82
  • "Cloud White & Preloved Yellow"
  • €104,99
adidas Superstar 82 ID5961
  • adidas
  • Superstar 82
  • "Cloud White & Core Black"
  • €75
adidas Superstar 82 ID5960
  • adidas
  • Superstar 82
  • "Core Black & Cloud White"
  • €55
adidas Y-3 Superstar IG4026
  • adidas
  • Y-3 Superstar
  • "Off White"
  • €239,99
adidas Adifom Superstar HQ8752
  • adidas
  • Adifom Superstar
  • "Core Black & Cloud White"
  • €90
adidas Adifom Superstar HQ8750
  • adidas
  • Adifom Superstar
  • "Cloud White & Core Black"
  • €90
adidas Superstar IG5958
  • adidas
  • Superstar
  • "Cloud White & Bright Red"
  • €120
adidas Superstar 82 IG4691
  • adidas
  • Superstar 82
  • "Core Black"
  • €95
adidas Superstar XLG IF8113
  • adidas
  • Superstar XLG
  • "Orbit Grey"
  • €80
adidas Superstar Gore-Tex IF6162
  • adidas
  • Superstar Gore-Tex
  • "Core Black & Cloud White"
  • €140
adidas Superstar Gore-Tex IF6161
  • adidas
  • Superstar Gore-Tex
  • "Core Black & Gum"
  • €140
adidas Y-3 Superstar IE3237
  • adidas
  • Y-3 Superstar
  • "Black"
  • €300
adidas Superstar XLG ID4655
  • adidas
  • Superstar XLG
  • "Cloud White"
  • €120
adidas Superstar 82 GW6011
  • adidas
  • Superstar 82
  • "Cloud White & Dark Green"
  • €80
adidas Superstar XLG IG8574
  • adidas
  • Superstar XLG
  • "Wonder Quartz"
  • €80
adidas Superstar XLG IG0735
  • adidas
  • Superstar XLG
  • "Shadow Olive"
  • €120
adidas Superstar XLG IF8114
  • adidas
  • Superstar XLG
  • "Grey Four"
  • €120
adidas Superstar XLG IF8069
  • adidas
  • Superstar XLG
  • "Cloud White & Green"
  • €120

Superstar

Adidas sapeva che per avere più successo nel mercato americano avrebbe dovuto fare qualcosa di innovativo. Il loro consulente per gli Stati Uniti, Chris Severn, si rese conto di come le scarpe da basket in tela e poco rigide fossero un rischio per la salute dei giocatori e ritenne di poter dare una scossa alla situazione. Quando arrivò l'adidas Superstar, stravolse completamente il design delle scarpe da basket e le ripercussioni di questo cambiamento sismico nella cultura delle scarpe si sarebbero fatte sentire per anni nel futuro.

La Superstar era il seguito nuovo e migliorato della Supergrip, uscita a metà degli anni Sessanta. Questo modello introdusse tecnologie chiave per tutti gli anni '60 e '70, come l'esterno in pelle resistente e la suola in gomma vulcanizzata con grip a spina di pesce per la forza di presa in campo. Le Superstar riprendono il discorso fatto per le Supergrip, aggiungendo una punta in gomma densa che si allarga a forma di conchiglia per proteggere le dita dei piedi dei giocatori da eventuali lesioni quando vengono calpestate. Presentavano inoltre l'inconfondibile logo a tre strisce del marchio cucito in bianco sui lati mediale e laterale e le esclusive strisce perforate Superstar.

Rispetto alle sneakers in tela dell'epoca, le adidas Superstar erano tecnicamente le scarpe migliori. Era realizzata in pelle resistente, pesava il 30% in meno, aveva una migliore stabilità ed era dotata di nervature protettive che la distinguevano come una sneaker unica nel suo genere. Severn sapeva che se si fosse riusciti a convincere i giocatori ad allenarsi con la Superstar, avrebbero cambiato squadra. Così, nel 1969, si recò nei campi di allenamento delle squadre NBA per poterle mettere personalmente nelle mani dei giocatori.

Con la forza della volontà e a un ritmo glaciale, la tattica funzionò.

A poco a poco, le scarpe cominciarono ad apparire nel circuito NBA e la diffusione aumentò in modo massiccio quando adidas ingaggiò la star Kareem Abdul Jabbar come primo atleta professionista sotto contratto. Le scarpe furono apprezzate dai giocatori per il modo in cui l'esterno in pelle e la punta a conchiglia si combinavano per formare una sneaker resistente e comoda da indossare. Nel 1973, tre quarti dei professionisti del basket statunitense indossavano le Superstar. Da un inizio lento a un dominio quasi totale del basket NBA. La Superstar fu una vera e propria sensazione.

Tuttavia, negli anni '80, le prestazioni in campo della Superstar cominciarono a essere superate da modelli più recenti con tecnologie più innovative. Ma questa non fu la fine delle adidas Superstar: i semi della loro eredità erano già stati piantati. Grazie al rapporto intimo tra il basket e l'hip-hop, i fan hanno continuato a indossare la scarpa anche dopo l'uscita dai campi da gioco, elevandola al livello di una silhouette lifestyle aspirazionale.

I Run-DMC si presentavano regolarmente sul palco indossando le adidas Superstar senza lacci e con la linguetta sporgente, utilizzandole per fare una dichiarazione sulla cultura dell'epoca. Nel 1986 pubblicarono una canzone intitolata "my adidas" in segno di sfida contro i pregiudizi poco velati che i seguaci della cultura hip-hop ricevevano quando indossavano le adidas. Questo creò un momento di grande impatto quando 40.000 fan sollevarono le loro Superstar durante un concerto dei Run-DMC in segno di adesione al messaggio del gruppo. Dopo l'uscita di "my adidas", i Run-DMC firmarono con adidas, diventando il primo gruppo hip-hop della storia a firmare un contratto per le scarpe da ginnastica, che finì per aprire la strada a futuri collaboratori di adidas come Pharrell, Ye e Beyoncé. Grazie all'influenza globale dei Run-DMC, la adidas Originals Superstar è diventata una delle silhouette più famose della storia.

Per lo stesso motivo per cui veniva indossata dalla maggior parte dei giocatori dell'NBA negli anni '70, anche gli skaters amavano questa sneaker perché era in grado di resistere ai danni di più di qualche caduta. La cultura hip-hop e quella skate si sono mescolate per dare vita al movimento emergente dello streetwear dei primi anni 2000. Le adidas Superstar si fusero in una nuova scena e furono ancora una volta amate da un nuovo gruppo di fan delle sneakers, tanto che lo stile divenne un pilastro estetico della moda streetwear.

La forza dello stile della Superstar - le tre strisce, la punta a coste, la striscia sul tallone - ha catturato l'immaginazione di un eclettico mix di sport, marchi e persone nel corso degli anni. Questo l'ha portata a diventare una delle silhouette adidas di maggior successo, con più collaborazioni e più riconoscibili. Se la sua resistente tomaia in pelle e la punta protettiva in gomma l'hanno fatta indossare alla maggior parte dei giocatori dell'NBA negli anni Settanta, la sua estetica iconica l'ha fatta indossare a quasi tutti gli altri da allora. La leggenda della Superstar continua a vivere.

Classifica le Adidas Superstar
(0)

SPORTSHOWROOM utilizza i cookie. Informazioni sulla nostra politica sui cookie.

Continua

Scegli il tuo paese

Europa

Americhe

Asia Pacifico

Africa

Medio Oriente