Filtro su

    • Sesso

    • Marca (adidas)

    • Collezioni (Superstar)

    • Misure

    • Colore

    adidas Superstar

    282 articoli

    La superstar delle sneaker.

    adidas Superstar 360
    • adidas
    • Superstar 360
    • €49,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €34,95
    • 18 19 20 21
    adidas Superstar Bold
    • adidas
    • Superstar Bold
    • €109,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar High
    • adidas
    • Superstar High
    • €139,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar High
    • adidas
    • Superstar High
    • €139,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €99,95
    • 36
    adidas Golf Superstar
    • adidas
    • Golf Superstar
    • €119,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar Pride
    • adidas
    • Superstar Pride
    • €99,95
    • 43
    adidas Beyoncé Superstar Platform
    • adidas
    • Beyoncé Superstar Platform
    • €199,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar Bold
    • adidas
    • Superstar Bold
    • €119,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €99,95
    • 35 40 46 48
    adidas Superstar Bold
    • adidas
    • Superstar Bold
    • €109,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar Bold
    • adidas
    • Superstar Bold
    • €119,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €119,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar Star Wars
    • adidas
    • Superstar Star Wars
    • €119,95
    • 36 37 38 39
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €64,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €64,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €59,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €59,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €59,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €99,95
    • 36
    adidas Ninja Superstar
    • adidas
    • Ninja Superstar
    • €119,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €69,95
    • 35 36 37 38
    adidas Superstar 360
    • adidas
    • Superstar 360
    • €59,95
    • 34 35
    adidas Rivalry Lo Superstar
    • adidas
    • Rivalry Lo Superstar
    • €119,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Adilette Superstar
    • adidas
    • Adilette Superstar
    • €49,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €109,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €69,95
    • 35 36 37 38
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €59,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €54,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €119,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €119,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €54,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €54,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €59,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €59,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €69,95
    • 35 36 37 38
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €69,95
    • 35 36 37 38
    adidas Superstar
    • adidas
    • Superstar
    • €109,95
    • Disponibile in varie taglie
    Visto 48 di 282

    Superstar

    Non ci sono molti sport che hanno un legame così stretto con la musica come il basket con l’hip-hop. Con lo sport e il genere musicale proveniente entrambi dagli stessi quartieri della classe operaia nelle grandi città degli Stati Uniti, erano sempre destinati a essere collegati. Ed è stata questa profonda relazione tra basket e hip-hop che ci ha portato adidas Superstar. Il lancio di questo classico come calzatura sportiva ha successo nel 1969. Presto, la Superstar fu la calzatura più consumata di tutte le scarpe da basket dell’NBA, con leggende del basket come Kareem Abdul Jabbar. Ma no ci vorrebbe molto tempo per la Superstar arrivare in strada e che queste sneaker nuove diventino un punto fermo nella moda maschile e femminile. Grazie al suo design rivoluzionario, la classica adidas ha affascinato le menti dei bambini ovunque. Per gli artisti hip-hop, che spesso erano appassionati di basket, l’adidas Originals Superstar non è passata inosservata. Durante gli anni ottanta, il modello originale era usato meno come calzature da performance, eppure i rapper e i cantanti R&B continuavano a indossare le sneaker. Nel 1986, il gruppo hip-hop iconico Run DMC ha dedicato una canzone alla scarpa. E questo è senza dubbio quando l’adidas Superstar è diventata la calzatura più famosa della storia. Sulle strade, l’adidas Classic Superstar è evoluta in un simbolo di stato. Possedere un paio ti trasformerebbe istantaneamente nel ragazzo più bello della scuola elementare. Ma l’influenza ha raggiunto oltre le strade e i ragazzi e le ragazze sui campi da basket. Anche i breakdancers indossavano queste sneaker, incluso i giovani di skateboard hanno apprezzato la vestibilità nell’Italia e fuori del paese. Il modello è uscito anche per i bambini e i primi passi nelle taglie per bambini e neonati, con i genitori che speravano un prezzo scontato quando è stato messo in offerta il modello per i giovani. La Superstar è eterno, sempre mantenendo in vita le stesse caratteristiche vintage con un aspetto semplice ma mai scadente. Questo potrebbe essere il motivo per cui questo modello è il Superstar tra le sneaker. All’inizio degli anni settanta, il design della scarpa rappresentava un enorme passo avanti nelle calzature da basket. Prima che entrasse in scena, tutte le scarpe performanti in questo sport arrivavano come modelli alti. Superstar ha dimostrato che il basso potrebbe funzionare bene. Infatti, la pelle dal taglio basso ha dato agli atleti una maggiore libertà di movimento. Inoltre, il materiale attorno alla punta del piede, noto come punta del guscio, ha dato una grande protezione. Adidas ha lanciato una gamma di versioni utilizzando questo riconoscibile design del puntale, come la Gold Toe nera e bianca e una collezione intera chiamata Supershell. Nel corso degli anni, quasi nulla è cambiato nel design di base, anche se una notevole variazione è stata quando adidas ha sostituito la pelle con maglia e ha aggiunto la schiuma con tecnologia Boost all’intersuola, dimostrando la capacità della Superstar di adattarsi al 21° secolo pur mostrando il suo classico stile. Questo si può vedere al meglio nella Superstar 80s e la Slip On.

    Lo stesso stile aggiornato ma retrò si può godere nelle diverse colorazioni del modello. Tutti conoscono la leggendaria combinazione di colori di base bianca e le tre strisce nere. Nel tempo, i due colori sono stati cambiati e in seguito hanno assunto l’intera scarpa, dando vita alle popolari edizioni All White e All Black. I modelli sono arrivati in più colori, che vanno dal blu al rosa a un rosso sorprendente. Anche il kaki e bordeaux hanno fatto un’apparizione. Perfino si ha usato l’oro nel Metallic Gold lucido. Con adidas Supercolor, la linea monochrome, tutti i modelli monocolore sono usciti in ogni colore dell’arcobaleno. Questo pacchetto includeva anche una versione marrone, blu marino e un beige più sottile. Come se questa grande varietà non fosse abbastanza, sono state aggiunte sempre più edizioni. Stili diversi come il Neon e il Moonrock grigio sono usciti. Nel Copper e Rose Gold ogni strisce del logo era di bronzo. Le teste furono girate quando è arrivato l’Oddity Pack con la sua collezione di colori vivaci e vibranti nella parte superiore. Anche si sono portati i colori pastelli nella tavolozza, con sfumature come crema e menta morbida, o i toni arancioni del Peach. Il Paint Splatter sembra che una tavolozza multicolore è caduto sull’originale adidas Superstar. Poi, c’è il Pride astratto, in cui vengono utilizzati cerchi colorati rotondi invece di schizzi selvaggi. E tutti questi motivi interessanti ci portano ad alcune delle stampe più straordinarie presenti sulla sneaker. Adidas ha sempre amato la stampa animalier, e la Superstar non fa eccezione, con i modelli che escono con stampe Zebra, Leopard e Snakeskin. Il marchio tedesco ha anche fatto riferimento al mondo naturale con il Floral e il Flower, e nei toni terrosi e di camuffamento nel Camo. All’altra estremità, troviamo l’iridescente che ha 3 strisce lucide con sfumature di colore, simili al Holographic e Hologram. Un altro grande esempio è lo Xeno, che ha scale riflettenti. Se vuoi davvero fare di tutto, allora c’è la Sparkle con il suo design audace di lustrini argenti.

    La Superstar è uno dei modelli adidas che ha cambiato il minimo in termini di design. In effetti, l’Original (OG), la moderna versione vintage del modello del 1969 è ancora una delle versioni più popolari con pochissime differenze rispetto all’originale. Allo stesso tempo, la linea ha visto una certa espansione. La Superstar 2, il successore dell’originale, noto anche come ‘Il II’, ha ricevuto più imbottitura nella linguetta e nel tallone, proprio come adidas Superstar Foundation. E sebbene la Superstar fosse famosa per essere una scarpa da basket bassa, con la Superstar UP, l’UP Wedge e la Pro Model, fu anche lanciata come una alta. Con l’aumento della popolarità, adidas ha lanciato modelli destinati a specifici dati demografici. Ad esempio, il Superstar W e il Bold, con su suola platform, erano destinati per le donne. Lo stesso è stato fatto per i bambini con il modello Scarlet e 360. I bambini con le taglie per i giovani sono stati forniti con il Superstar J e persino i neonati erano visti con l’edizione Crib. Tuttavia, anche con questi diversi modelli, i grandi cambiamenti del design non sono stati immediatamente visibili. Ciò è cambiato con Weave, un modello in cui non sono state utilizzate né pelle né maglia. Invece, adidas ha optato per una tomaia in tessuto. Il Quilt ha rifiutato la tradizionale pelle e maglia a favore della tomaia in nylon imbottito con un motivo a scacchi. L’adidas Superstar Velcro aveva cinturini in velcro al posto dei lacci. Anche la suola ha subito alcuni cambiamenti. Con il Superstar Vulc ADV, la classica schiuma è stata sostituita da una suola in gomma vulcanizzata, conferendo alla scarpa un taglio netto, che la rendeva perfetta per lo skateboard. Una cosa che è rimasta costante in quasi tutti i modelli era il puntale. Anche gli scarponi da snowboard Superstar ADV hanno mantenuto questo design riconoscibile. Una notevole eccezione è il Superstar slides, e il 3G Slide è l’edizione imbottita in cui non si vede nessun puntale.

    Data la sua ricca storia, non sorprende che molti artisti, marchi e atleti siano stati collegati all’adidas Originals Superstar. Puoi persino progettare il tuo paio custom al personalizzare le tue sneaker. Tutto è iniziato con Run DMC che ha promosso il modello negli anni ‘80 e molte celebrità e marchi avrebbero seguito, risultando in un lungo elenco di modelli in edizione limitata. Nel 2019, c’è stata una collaborazione con il leggendario marchio di moda italiano Prada. Anche lo stilista americano Jeremy Scott ha disegnato la sua versione e ha dato alla Superstar alcune ali. Poi c’è stata quella collezione davvero impressionante che l’artista musicale Rita Ora ha realizzato. E ricordi la collezione Supercolor che abbiamo menzionato prima? Quello era il lavoro del produttore musicale Pharrell Williams. Altri design degni di nota sono venuti dalla mente del talentuoso artista ed ex skateboarder professionista, Blondey McCoy. E questo non era l’unico collegamento con lo skateboard. Come parte della collezione  ‘Respect Your Roots’ i pionieri dello skateboarding Kareem Campbell e Drake Jones sono stati onorati, trasformando la Superstar in scarpe da skate. E la connessione con lo sport continua. L’adidas Superstar, essendo una scarpa da basket per natura, è sempre stata particolarmente vicina a questo sport. Lo si può vedere nell’East River Rivalry Pack, che celebra la rivalità tra le serie di basket dei New York Knicks e Brooklyn Nets, e nell’edizione tipico di Derrick Rose. Nel calcio, la leggenda tedesca Franz Beckenbauer è stato onorato con la sneaker ‘The Kaiser of New York’, disponibili nei colori nero, grigio e verde, per la sua giocata con il New York Cosmos. Ma l’influenza del  Superstar si estende anche al di fuori dello sport. Ha onorato la cultura giamaicana e Rastafari con la Rasta Hemp, e ha celebrato film famosi come Star Wars, oltre alla straordinaria varietà di sottomodelli di marca rilasciati per il 35° anniversario delle sneaker.

    Superstar 80s

    Il momento decisivo per la Superstar fu negli anni ottanta, quando le scarpe sono usciti dal campo da basket per le strade. Grazie al gruppo hip-hop Run DMC, che ha pubblicato una canzone chiamata ‘My Adidas’, la sneaker è diventata famosa in tutto il mondo. Così famoso infatti che è stato introdotto un modello speciale chiamato dopo il decennio, l’adidas Superstar 80s. L’obiettivo era quello di onorare la versione originale con un modello che aveva un aspetto vintage ma la Superstar 80s era molto più di questo. Sebbene sia iniziato con il classico design in bianco e nero degli originali adidas originals Superstar 80s, nel corso degli anni ci sono state molte variazioni nel materiale e nel colore. La pelle è stata sostituita da primeknit e camoscio. Nel Cork, il puntale della scarpa è diventato una punta di sughero. Una modifica simile è stata apportata con il Metallic Silver, conferendo alla parte anteriore un puntale in metallo. Colori vivaci come il Blush Pink sono stati aggiunti alla tavolozza. Ma l’originale nero e bianco è rimasto, che ha funzionato bene quando i uomini e le donne nel 21° secolo hanno iniziato a interessarsi alle sneaker vintage degli anni ‘80 e ‘90. La Superstar 80s Clean ha perso le tre strisce e ha ottenuto una tomaia ‘pulita’ dando alla scarpa un aspetto di classe. I designer Adidas hanno anche ridisegnato la sneaker con una linguetta allungata sotto il nome Remastered. Questo è stato uno dei numerosi modelli in edizione speciale e limitata realizzati. In questa stessa serie limitata c’è il 80s Undefeated X Bape, una collaborazione tra Undefeated,  un negozio di scarpe da ginnastica premium della California e il marchio di abbigliamento giapponese BAPE. Un’altra grande collaborazione è stata avviata con il designer giapponese Nigo, che ha portato al lancio della stampa a palma Nigo Bearfoot. E un’edizione speciale accattivante è stata la 80s DLX, una versione di lusso dell’originale, ma con una suola e puntale in gomma. Molti di questi modelli speciali, tra cui il 80s Metropolis, si ha venduto nei negozi del Consortium. Parlando della metropoli, gli anni ‘80 avevano un’intera collezione di sneaker legate alla città nota come City Pack. Questo pacchetto ha onorato le grandi città con nomi di modelli come Parigi, Berlino, e Tokyo, che sembra particolarmente bello in viola. Inoltre, erano modelli nel City Pack per New York, con il NYC nero, Londra, e naturalmente Shanghai giallo. Questa gamma internazionale ci dà solo un’idea di quanto sia diventata influente il Superstar sulla scala globale.

    Superstar Slip On

    Non riconosceresti mai l’adidas Superstar Slip On come un modello Superstar se non fosse per il puntuale in gomma sulla punta del piede. Molto raramente le scarpe sono caratterizzate da una qualità specifica in questo modo. E adidas ha osato cambiare quasi tutto tranne questo puntale nel design rivoluzionario del Superstar Slip On. Questo nuovo modello era rivolto alle donne. La prima cosa da notare è che la scarpa non ha lacci. Due cinturini elastici attraversano invece il collo del piede. Intorno al tallone posteriore c’è un’altra fascia che porta il logo adidas. Sotto la base della scarpa c’è un tessuto in neoprene tagliato a forma di calzino. Si avvolge comodamente attorno al piede, offrendo una vestibilità aderente. Così enormemente diverso dal modello originale. E ancora, se guardi la punta, la puntale di gomma che protegge la parte anteriore, lo Slip On è facilmente riconosciuto come una Superstar. La scarpa da ginnastica è diventato molto popolare nel tempo e ha avuto anche alcune variazioni interessanti. Era colorato di bianco, nero e rosa brillante. Sono state apportate piccole modifiche alla tomaia: le due fasce elastiche che abbracciano la parte superiore della sneaker sono state dotate di tre strisce e la fascia intorno alla caviglia è stata decorata con motivi diversi. La base della scarpa era decorata a maglie. Inoltre, è stato creato un modello completamente nuovo, chiamato il Bw35 Slip On. Questo sottomodello aveva un design molto pulito, con solo una fascia sulla lunghezza del collo del piede e un tessuto scamosciato che formava la base. Dimostra che il futuro del adidas Superstar sembra eccitante e promettente.

    Classifica le Adidas Superstar
    (0)

    Choose your country

    Europe

    Americas

    Asia Pacific