SPORTSHOWROOM
    Nike Air Max Plus

    Filtro su

    • Ordina

    • Genere

    • Marca (Nike)

    • Linea

    • Collezione (Air Max Plus)

    • Modello

    Nike Air Max Plus

    Nike Air Max Plus

    429 articoli

    Una scarpa che ha spinto i limiti della tecnologia calzaturiera e che ancora oggi è fonte di ispirazione.

    Nike Air Max Plus OG DZ3531-600
    • Nike
    • Air Max Plus OG
    • "Light Photography"
    • €105
    Nike Air Max Plus AJ2029-100
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "Triple White"
    • €189,99
    Nike Air Max Plus FV1169-001
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "Black & Anthracite"
    • €110
    Nike Air Max Plus FN8007-500
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "Violet Dust & High Voltage"
    • €105
    Nike Air Max Plus DZ3670-101
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "White Sunrise"
    • €89,99
    Nike Air Max Plus DZ3670-100
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "White & Mica Green"
    • €105
    Nike Air Max Plus DZ3670-001
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "Rainbow"
    • €189,99
    Nike Air Max Plus OG DZ3531-400
    • Nike
    • Air Max Plus OG
    • "Light Photography"
    • €144,99
    Nike Air Max Plus AJ2029-001
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "Triple Black"
    • €189,99
    Nike Air Max Plus HF0094-001
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "Black & Malachite"
    • €144,99
    Nike Air Max Plus HF0093-400
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "Racer Blue & Volt"
    • €144,99
    Nike Air Max Plus HF0030-001
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "Metallic Silver & Obsidian"
    • €144,99
    Nike Air Max Plus 3 FZ4623-001
    • Nike
    • Air Max Plus 3
    • "Metallic Silver & Opti Yellow"
    • €139,99
    Nike Air Max Plus FZ4622-001
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "Metallic Silver & Obsidian"
    • €199,99
    Nike Air Max Plus FZ4345-100
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "Blue Fade"
    • €189,99
    Nike Air Max Plus FZ2770-001
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "Black & Metallic Platinum"
    • €199,99
    Nike Air Max Plus 3 FV6914-001
    • Nike
    • Air Max Plus 3
    • "Black & Safety Orange"
    • €199,99
    Nike Air Max Plus FV6913-001
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "Camouflage"
    • €199,99
    Nike Air Max Plus FV0952-100
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "White & Metallic Silver"
    • €105
    Nike Air Max Plus FV0950-600
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "University Red & Black"
    • €189,99
    Nike Air Max Plus FV0385-001
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "Black Gum"
    • €199,99
    Nike Air Max Plus 3 FN3845-100
    • Nike
    • Air Max Plus 3
    • "White & Black"
    • €149,99
    Nike Air Max Plus Utility FJ4232-100
    • Nike
    • Air Max Plus Utility
    • "White & Safety Orange"
    • €199,99
    Nike Air Max Plus FD9768-100
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "Fire"
    • €144,99
    Nike Air Max Plus x A-COLD-WALL* FD7855-002
    • Nike
    • Air Max Plus x A-COLD-WALL*
    • "Stone"
    • €209,99
    Nike Air Max Plus Utility FD0670-400
    • Nike
    • Air Max Plus Utility
    • "Obsidian"
    • €199,99
    Nike Air Max Plus Utility FD0670-001
    • Nike
    • Air Max Plus Utility
    • "Black"
    • €199,99
    Nike Air Max Plus FB9722-700
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "Bronzine & Black"
    • €189,99
    Nike Air Max Plus DZ4507-600
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "Bred Reflective"
    • €199,99
    Nike Air Max Plus DZ3670-300
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "Lemon-Lime"
    • €189,99
    Nike Air Max Plus PRM DZ2832-101
    • Nike
    • Air Max Plus PRM
    • "Sand Drift"
    • €119,99
    Nike Air Max Plus DX8962-100
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "Spray Paint Swoosh"
    • €189,99
    Nike Air Max Plus DX4326-001
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "Icons"
    • €159,99
    Nike Air Max Plus DQ0850-001
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "Black & Metallic Silver"
    • €105
    Nike Air Max Plus DM0032-700
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "Wheat"
    • €189,99
    Nike Air Max Plus DJ4622-001
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "Black & University Red"
    • €144,99
    Nike Air Max Plus CW7044-100
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "White & Metallic Silver"
    • €144,99
    Nike Air Max Plus 3 Leather CK6716-100
    • Nike
    • Air Max Plus 3 Leather
    • "White & Black"
    • €189,99
    Nike Air Max Plus 3 Leather CK6716-001
    • Nike
    • Air Max Plus 3 Leather
    • "Black & Dark Smoke Grey"
    • €189,99
    Nike Air Max Plus 3 CK6715-600
    • Nike
    • Air Max Plus 3
    • "Iron Man"
    • €189,99
    Nike Air Max Plus 3 OG CJ9684-002
    • Nike
    • Air Max Plus 3 OG
    • "Black & Wolf Grey"
    • €189,99
    Nike Air Max Plus x Mercurial CD0610-024
    • Nike
    • Air Max Plus x Mercurial
    • "Voltage Purple"
    • €104,99
    Nike Air Max Plus CD0610-001
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "Triple Black"
    • €104,99
    Nike Air Max Plus x Mercurial CD0609-024
    • Nike
    • Air Max Plus x Mercurial
    • "Voltage Purple"
    • €144,99
    Nike Air Max Plus 604133-139
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "White"
    • €189,99
    Nike Air Max Plus 604133-050
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "Triple Black"
    • €189,99
    Nike Air Max Plus HF0107-100
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "Summit White & Pink Rise"
    Nike Air Max Plus FV7015-001
    • Nike
    • Air Max Plus
    • "25th Anniversary"
    1 2 3 4 5 6 7 8 9

    Air Max Plus

    Nel 1997, Nike era nel bel mezzo di un'importante collaborazione con Foot Locker. L'obiettivo era quello di creare una scarpa dotata di una tecnologia Air innovativa, ma il rivenditore non era convinto da più di 15 bozzetti preliminari di Nike. Nel frattempo, un giovane designer di nome Sean McDowell era in vacanza in Florida per godersi le sue bellissime spiagge, le palme ondeggianti e gli immensi tramonti. All'epoca non poteva saperlo, ma questa semplice vacanza avrebbe presto fornito l'ispirazione per la Nike Air Max Plus, un design unico che ha entusiasmato Foot Locker.

    Al ritorno dalla vacanza, McDowell ricevette un'offerta di lavoro da Nike e il suo primo incarico fu quello di lavorare alla Air Max Plus. Quando scoprì che il progetto si chiamava Sky Air, in onore di Joe Skyar, l'uomo che aveva ideato il sistema di ammortizzazione Tuned Air della sneaker, fu colmo di ispirazione. Queste semplici parole gli hanno fatto rivivere i ricordi del periodo trascorso in Florida, riportandolo agli schizzi che aveva fatto dei colori del cielo al tramonto e del dolce movimento delle palme nella brezza.

    McDowell ha trasformato i suoi disegni in concetti innovativi che sono stati introdotti nelle Air Max Plus. L'esoscheletro in TPU, ad esempio, rifletteva la forma delle palme della Florida, conferendo struttura e stabilità alla tomaia. La forma di queste sottili strisce di materiale termoplastico è stata determinata dal desiderio di McDowell di offrire a chi le indossa un'interessante visione della scarpa dall'alto. Di conseguenza, le ha progettate in modo che si allungassero sui lati e si curvassero l'una intorno all'altra, anziché incontrarsi in linea retta sulla parte superiore del piede. Oltre a pensare alla percezione che ne avrebbe avuto chi le indossava, ha pensato anche a come la sneaker avrebbe potuto influenzare la comunità dei corridori. Essendo lui stesso un corridore, ha trovato strano che le scarpe da corsa contemporanee riflettessero la luce solo intorno al tallone, mentre la prassi è quella di correre rivolti verso il traffico. La sua soluzione è stata quella di introdurre delle barre riflettenti lungo la parte anteriore, dalla punta alla linguetta. Con un peso inferiore a 340 grammi, la scarpa era anche ultraleggera, mentre altre caratteristiche specifiche per la corsa, come le scanalature di flessione nell'avampiede e la suola performante, facevano sì che la Plus si distinguesse come scarpa da corsa.

    Al di sotto di tutta la tecnologia per la corsa, però, c'era un pezzo di tecnologia che avrebbe reso le Air Max Plus famose in tutto il mondo: il Tuned Air. Questo innovativo sistema distribuiva uniformemente l'ammortizzazione sulla lunghezza del piede grazie all'uso delle cosiddette semisfere. Queste robuste strutture a mezza luna rendevano la scarpa incredibilmente comoda, cosa che Nike voleva che McDowell trasmettesse al mondo nel modo più chiaro possibile. A una settimana dall'inizio del suo lavoro, con il concetto ben avviato, gli fu detto di trovare l'ormai iconico logo esagonale Tn in un posto di rilievo sul design. Questo piccolo ed elegante emblema conteneva il marchio Tn Air e un piccolo swoosh all'interno di un cerchio rosso nell'angolo in alto a destra. McDowell ne aggiunse uno sul tallone e un altro sulla suola, per attirare l'attenzione di chi le indossa sulla tecnologia all'avanguardia che rappresentava. Queste sacche d'aria per Tn, presenti solo nel tallone e nell'avampiede, lasciavano spazio a un'altra idea di McDowell. Qui ha collocato un particolare gambo ispirato alla coda di una balena che emerge dal mare. Questo ha conferito alla caratteristica una forma non convenzionale che l'ha resa uno degli aspetti più accattivanti dell'aspetto della sneaker.

    Una volta definiti gli elementi tecnici della Air Max Plus, è arrivato il momento di decidere i colori. In omaggio alle dissolvenze dei modelli Nike precedenti, come la Nike Omega Flame con cui aveva corso da bambino e la Air Max 95 Neon, McDowell ha optato per l'uso di audaci sfumature di colore. Ancora una volta, ha voluto raccontare una storia tratta da quella vacanza in Florida, questa volta delle tonalità mutevoli che aveva visto nel cielo mentre passava dalla notte al giorno. Lo ha fatto attraverso tre varianti di colore: il Sunset, che rappresentava i colori del crepuscolo, il Night Sky, una scarpa molto più scura con accenni di rosso come le stelle, e il Sunrise, il cui esterno passava dall'arancione caldo al giallo brillante.

    Il design della Nike Air Max Plus era completo, ma doveva ancora essere prodotto. Questa fase si è rivelata impegnativa, poiché i responsabili della produzione dei componenti hanno lottato per tradurre in realtà le idee lungimiranti di McDowell. Inizialmente gli fu detto che le saldature in TPU non potevano essere prodotte. Dopo aver appreso la notizia, McDowell ha deciso di recarsi presso la fabbrica in cui venivano prodotte per risolvere il problema. Tutti si sono sentiti sollevati quando il suo suggerimento di utilizzare tre saldature singole invece di un unico pezzo ha funzionato. Successivamente, gli fu comunicato che le dissolvenze dinamiche del colore non erano realizzabili. Ancora una volta, McDowell stesso ebbe la risposta, proponendo una tecnica di sublimazione che prevedeva la stampa del colore più chiaro prima di sovrapporre gradualmente le tonalità più scure. Il processo fu un successo e la Air Max Plus fu finalmente pronta per essere mostrata al team di Foot Locker.

    Questi ultimi sono rimasti così colpiti che hanno deciso di rinunciare alle consuete procedure di test del prodotto, portando il prototipo direttamente nel negozio più vicino, dove è stato esposto. Nel giro di pochi minuti, l'esclusiva sneaker ha attirato una folla desiderosa di scoprire tutto su di essa. Foot Locker aveva la risposta: questo era il design che stavano aspettando.

    Quando la Air Max Plus fu lanciata nel 1998, ottenne un successo globale. A Parigi il design era molto popolare e la gente iniziò a chiamarlo "le requin" (lo squalo) in un'interpretazione alternativa dell'idea di McDowell. Altrove, la scarpa venne chiamata semplicemente "Tn" grazie al suggerimento di Nike di includere il memorabile logo sulla sneaker. La sua popolarità ha fatto sì che le Plus venissero indossate per le strade di Londra e New York, conquistando anche i fan del mondo della moda. Era davvero una scarpa di fama mondiale.

    La capacità di McDowell di pensare fuori dagli schemi lo portò a rompere diverse convenzioni di design degli anni '90 con la Nike Air Max Plus. Le sue innovazioni hanno conferito alla scarpa un'ottima qualità tecnica e un'estetica accattivante che ha conquistato gli appassionati di sneaker di tutto il mondo. Nei decenni successivi alla sua uscita, questa straordinaria scarpa è stata reimmaginata in innumerevoli varianti di colore, assicurandosi il posto di una delle sneakers più importanti della storia di Nike.

    Classifica le Nike Air Max Plus
    (0)

    SPORTSHOWROOM utilizza i cookie. Informazioni sulla nostra politica sui cookie.

    Continua

    Scegli il tuo paese

    Europa

    Americhe

    Asia Pacifico

    Africa

    Medio Oriente