SPORTSHOWROOM

Filtro su

  • Ordina

  • Genere

  • Marca (Jordan)

  • Collezione (4)

  • Modello

Jordan 4

Jordan

4

Una sneaker storica e un fenomeno culturale.

Visualizza
Jordan 4 Retro AQ9129-101
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "Vivid Sulfur"
  • €137
Jordan 4 Retro FQ8138-103
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "Oxidized Green"
  • €184,90
Jordan 4 Retro FQ1314-151
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "Hyper Violet"
  • €98
Jordan 4 Retro FV5029-141
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "Military Blue"
Jordan 4 RM FQ7940-300
  • Jordan
  • 4 RM
  • "Oxidized Green"
Jordan 4 RM FQ7940-200
  • Jordan
  • 4 RM
  • "Legend Light Brown"
Jordan 4 RM FQ7939-100
  • Jordan
  • 4 RM
  • "Canyon Rust"
Jordan 4 RM FQ7939-001
  • Jordan
  • 4 RM
  • "Black & Light Bone"
Nike SB x Jordan 4 DR5415-103
  • Jordan
  • SB x Jordan 4
  • "Pine Green"
Jordan 4 Retro DH6927-111
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "Military Black"
Jordan 4 Retro CU1110-010
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "Black Cat"
Jordan 4 Retro AQ9129-170
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "Metallic Gold"
Jordan 4 Retro FV5029-006
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "Bred Reimagined"
  • €219,99
Jordan 4 Craft FB9927-200
  • Jordan
  • 4 Craft
  • "Olive"
Jordan 4 Retro x A Ma Maniére DV6773-220
  • Jordan
  • 4 Retro x A Ma Maniére
  • "Violet Ore"
Jordan 4 Retro DH6927-140
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "Midnight Navy"
Jordan 4 Retro DH6927-017
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "Thunder"
Jordan 4 Retro OG DC7770-160
  • Jordan
  • 4 Retro OG
  • "Fire Red"
Jordan 4 x Off-White™ CV9388-100
  • Jordan
  • 4 x Off-White™
  • "Sail"
Jordan 4 Retro CT8527-700
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "Lightning"
Jordan 4 Retro CT8527-400
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "University Blue"
Jordan 4 Retro CT8527-100
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "White Oreo"
Jordan 4 Retro CT8527-016
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "Red Thunder"
Jordan 4 Retro OG 308497-060
  • Jordan
  • 4 Retro OG
  • "Bred"
Jordan 4 Retro DH7138-506
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "Zen Master"
Jordan 4 Retro SE DH7138-006
  • Jordan
  • 4 Retro SE
  • "Black Canvas"
Jordan 4 Retro SE CW0898-400
  • Jordan
  • 4 Retro SE
  • "Sashiko"
Jordan 4 Retro CT8527-115
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "Metallic Purple"
Jordan 4 Retro CT8527-113
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "Metallic Green"
Jordan 4 Retro SE CI1184-146
  • Jordan
  • 4 Retro SE
  • "What The"
Jordan 4 Retro AQ9129-001
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "Frozen Moments"
Jordan 4 Retro OG 840606-192
  • Jordan
  • 4 Retro OG
  • "White Cement"
Jordan 4 Retro x Travis Scott ‘Cactus Jack’ 308497-406
  • Jordan
  • 4 Retro x Travis Scott ‘Cactus Jack’
  • "University Blue"
Jordan 4 Retro 308497-100
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "Pure Money"
Jordan 4 Retro SE Craft DV3742-021
  • Jordan
  • 4 Retro SE Craft
  • "Photon Dust"
Jordan 4 Retro DR6952-400
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "Messy Room"
Jordan 4 Retro DQ4909-100
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "Blank Canvas"
Jordan 4 Retro DJ0675-200
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "Shimmer"
Jordan 4 Retro DH6927-161
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "Red Cement"
Jordan 4 Retro DH6927-061
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "Infrared"
Jordan 4 Retro x Union LA DC9533-001
  • Jordan
  • 4 Retro x Union LA
  • "Off Noir"
Jordan 4 Retro DB0732-200
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "Taupe Haze"
Jordan 4 Retro x Paris Saint-Germain CZ5624-100
  • Jordan
  • 4 Retro x Paris Saint-Germain
  • "White Bordeaux"
Jordan 4 Retro CT8527-112
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "Metallic Red"
Jordan 4 Retro SE CT5342-007
  • Jordan
  • 4 Retro SE
  • "Neon"
Jordan 4 Retro AQ9129-500
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "Canyon Purple"
Jordan 4 Retro AQ9129-103
  • Jordan
  • 4 Retro
  • "Seafoam"
Jordan 4 Retro NRG AQ3816-056
  • Jordan
  • 4 Retro NRG
  • "Raptors"

Air Jordan 4

Nel 1989, Michael Jordan si presentò all'All-Star Game indossando la sua nuova signature sneaker, la Jordan 4. Disegnata dal visionario Tinker Hatfield, evolve ancora una volta la scarpa da basket di Jordan, portandola a nuove vette di prodezza tecnologica e conferendole un'estetica unica. Più tardi, nello stesso anno, Jordan la indossò durante l'esecuzione di The Shot, facendola diventare un classico immediato. In seguito, la scarpa divenne famosa per le sue apparizioni fuori dal campo, comparendo in film hollywoodiani e indossata da celebrità famose. La sua popolarità non è mai diminuita e oggi rimane una delle scarpe Jordan più amate da uomini e donne.

Nell'anno del suo debutto, le Air Jordan 4 erano disponibili in quattro varianti di colore. C'era la White Cement, la cui tomaia in pelle bianca contiene accenti grigi con macchie nere, e la Black Cement, spesso nota come Bred per l'uso di un'audace combinazione di colori nero e rosso. Nel frattempo, la Fire Red incorpora elementi luminosi nel suo esterno bianco sporco, mentre la Military Blue combina elegantemente il bianco con riflessi grigio chiaro e blu.

Le successive Jordan 4 arrivarono nel 1999. Oltre alle edizioni retrò delle Bred e delle White Cement, furono introdotte due nuove colorazioni con modifiche minori, tra cui le perforazioni al posto del mesh sovrastampato e il marchio Jumpman sul tallone. Conosciute come Oreo e Columbia, sono state ricreate fedelmente nel 2015, e a quest'ultima è stato dato il nome di Legend Blue, proprio come altri remake di questa famosa colorazione. Oggi la prima si chiama Black Oreo per distinguerla dalla White Oreo del 2021, che è tornata al mesh sui fianchi bianchi.

Dopo il 2000, c'è stata una pausa di pochi anni prima del lancio successivo, poiché il 2004 ha portato due modelli particolarmente memorabili: il Cool Grey e il Classic Green. Una combina pelle e camoscio in un grigio scuro, l'altra è quasi completamente bianca con accenni di verde. Questa scarpa più luminosa ha costituito anche la base per la Metallic Green, che faceva parte del Metallic Pack del 2020, composto da Metallic Red, Metallic Purple e Metallic Orange, tutti e quattro con effetti cromati sui loro occhielli stampati colorati.

Jordan Brand ha continuato a innovare nel 2005, lanciando due AJ4 con intriganti grafiche incise al laser. Una era una versione nera, rossa e bianca chiamata White Laser, l'altra una sneaker nera con aspetti rossi e grigi conosciuta come 'Rare Air' Black Laser. Le versioni più recenti sono state modellate su queste, tra cui una colorazione Laser bianco sporco del 2015 e la Black Laser del 2019.

nel 2006 è stata presentata la prima versione retrò del Military Blue, insieme ad altre memorabili Jordan 4. C'era il furtivo Black Cat, uno dei tanti soprannomi dati a Michael Jordan durante la sua carriera, il Pure Money, con una struttura completamente bianca e un logo Jumpman in argento lucido sul tallone, e il Mist Blue, con tomaia in nubuck grigio ed elementi blu e oro fuori dal comune. Altri due modelli sono stati ispirati dal team Motorsports di Michael Jordan: la Lightning, dal colore giallo intenso, e la Thunder, nera e gialla. I contrasti tonali di quest'ultima sono stati ricreati nel 2022 sulla Red Thunder, i cui accenti di rosso radioso hanno portato molti a chiamare l'originale Yellow Thunder.

Nel 2011, la AJ4 è stata scelta come una delle silhouette per il programma annuale Doernbecher Freestyle di Nike. L'eccentrico design del paziente Isaiah Scott incorpora una serie di colori vivaci, dall'arancione brillante al verde neon, ma la sua caratteristica più unica è la patch sulla linguetta di Superman. Nel 2012 sono state realizzate altre creazioni, tra cui le Cavs, i cui colori blu e arancione rappresentano un kit vintage dei Cleveland Cavaliers. Nel 2013 il marchio ha continuato a puntare su nuove colorazioni con la Toro Bravo, completamente rossa, e la sofisticata Green Glow, con accenti color menta. A queste si aggiungono una sneaker nera e verde che rende omaggio agli Oregon Ducks e a Tinker Hatfield e il Fear Pack, che comprende una AJ4 con tomaia in pelle scamosciata che sfuma dal grigio al nero.

il 2015 è stato l'inizio di un altro periodo fruttuoso per le Air Jordan 4, con uscite back-to-back in ogni anno da allora. Si è iniziato con le prime AJ4 Baseball Cleats e si è proseguito nel 2016 con la memorabile Alternate 89, che rispecchia il kit home dei Chicago Bulls dell'88-'89, e la Dunk From Above, con i suoi toni navy scuro e giallo opaco. Nel 2017 sono state presentate altre due scarpe basate sul Michael Jordan Motorsports, una nei colori bianco, nero e blu della squadra e la Motorsports Alternate in nero, blu e grigio. Lo stesso anno ha portato la Royalty nera e oro, prima che venisse rilasciata un'esclusiva sneaker per bambini nota come Linen, la cui tomaia bianca è caratterizzata da accenti Light Sand. il 2018 è stato caratterizzato da release più colorate, tra cui la Raptors, i cui toni viola, neri e rossi fanno riferimento alla squadra di basket di Toronto, e la Tattoo, la cui tomaia in pelle è rivestita con una grafica da basket in bianco e nero.

il 2019 è stato il 30° anniversario della sneaker e Jordan Brand ha scelto di celebrarlo sia con modelli retro che con nuove colorazioni. Oltre a un modello AJ4 OG del Bred e a una fedele edizione AJ4 Retro del Cool Grey, è stata presentata la prima versione Flyknit, che utilizza il tessuto flessibile di Nike per renderla più leggera. Sono state rilasciate quattro varianti di colore monocromatiche, tra cui il blu Hyper Royal, il rosso University Red e il verde Volt. Viene creata anche la prima Jordan 4 Winterized, per offrire un'opzione più robusta, e vengono omaggiate le squadre di basket NCAA, con modelli Player Exclusive decorati con i colori dei college di Georgetown e Michigan.

Alla serie sono state aggiunte anche altre esclusive femminili, una splendida sneaker rosa appropriatamente chiamata Hot Punch e un'altra chiamata Mushroom, che incorpora toni tenui come il beige Fossil. La Federazione Internazionale di Pallacanestro è stata celebrata nella colorazione FIBA, con il logo Jumpman dorato e l'esclusivo testo "For the love of the game". Essendo il 30° anno della Air Jordan 4, l'iconica silhouette è stata onorata con la colorazione Retro SE What The - tutti e quattro i modelli originali combinati senza soluzione di continuità in un'unica magnifica sneaker - e con la Flight Nostalgia, il cui esterno bianco presenta riflessi neri e Bright Crimson. Il 2019 non è stato solo l'anniversario della AJ4, ma anche quello del film di Spike Lee Fa' la cosa giusta, che è strettamente legato alla linea Jordan, e per riconoscerlo è stato creato un pack speciale di due sneaker.

Negli anni 2020, l'Air Jordan 4 era talmente apprezzata a livello globale che ogni anno si sono susseguite una serie di colorazioni mai viste prima. il 2020 ha portato la Neon 95 - la versione AJ4 della classica Air Max 95 - e l'ipnotica Sashiko, che fa parte di una serie più ampia di cuciture decorative di ispirazione giapponese. A queste si aggiungono la vibrante Lemon Venom, la coloratissima Rasta e la verde brillante Manila, uscita per celebrare la prima boutique Jordan Brand aperta nelle Filippine.

Passando al 2021, la tonalità blu chiaro dell'alma mater di Jordan UNC è arrivata sulla AJ4 University Blue. A questa si aggiungono varianti di colore come la Starfish, ispirata alla tuta spaziale, la Shimmer, dai toni chiari, e la Taupe Haze, che mescola ad arte pelle scamosciata e pelle screpolata. Sono stati presentati anche due modelli distintivi rivolti specificamente ai bambini: la DIY in bianco e nero, con una vivace grafica laterale, e la Wild Things in pile, i cui elementi rossi e verdi lime spiccano sulla tomaia marrone chiaro. Oltre a questi, sono state create scarpe da golf AJ4 in colorazioni classiche e nuove, tutte dotate di tacchetti speciali sulla suola.

Con l'arrivo del 2022, la Air Jordan 4 continuò a guadagnare slancio con alcune delle sue più grandi uscite di sempre. L'estate porta il raffinato Military Black, che emula la colorazione blu del 1989, e il crepuscolare Infrared, il cui esterno color antracite è accentuato da un tocco di rosso. A giugno, l'ex allenatore dei Chicago Bulls Phil Jackson è stato commemorato con la Zen Master con motivo tie-dye, ed è uscita la prima della serie Canvas. Chiamata Blank Canvas, ha un esterno bianco crema che contrasta con quello della successiva Black Canvas, la cui tomaia in tela presenta una combinazione di colori nero e acciaio chiaro. Nel frattempo, la Canyon Purple è arrivata come un altro modello da donna, rivestito in pelle scamosciata viola, e la Midnight Navy ha concluso un anno fantastico con la sua elegante tomaia bianca e i ricchi effetti del marchio blu navy.

il 2023 è iniziato alla grande con il modello Messy Room, dal nome fantasioso, la cui tomaia French Blue e gli accenti arancioni e rossi sono stati pensati per ricordare la stanza di un bambino. È seguita la graziosa Seafoam, con le sue accattivanti sfumature verde petrolio, insieme a un modello nuovo di zecca conosciuto come Air Jordan 4 Craft e presentato in una colorazione Photon Dust con dettagli in pelle scamosciata grigio chiaro. L'uso di materiali lussuosi è una caratteristica della Craft che ritorna nel modello Olive rilasciato più tardi nel corso dell'anno. Nel frattempo, le Frozen Moments offrivano un'opzione più leggera grazie alla colorazione esterna tan e grigia e alle ali strutturali in argento metallizzato, mentre Jordan Brand aggiungeva alla serie Cement la Red Cement.

Dalla metà degli anni 2000, la Air Jordan 4 ha attirato un assortimento di collaboratori di talento. La prima è stata la boutique di sneaker Undefeated, il cui design in nubuck nero e oliva del 2005 si ispirava al bomber MA-1. Poi c'è stato il musicista americano Eminem, che ha contribuito a creare una sneaker blu e nera intitolata Encore, come il suo album del 2004. Nel 2015 ha collaborato nuovamente con Jordan, questa volta coinvolgendo il marchio di abbigliamento Carhartt per produrre una AJ4 con tomaia in twill nero ed emblemi distintivi. Due anni dopo, l'artista americano Brian Donnelly ha disegnato un paio di scarpe rivestite in pelle scamosciata con il suo pseudonimo KAWS, entrambe con elementi della sua arte unica.

Nel 2018, il ripetuto collaboratore di Nike Travis Scott ha lasciato il segno sulla silhouette con una versione blu soprannominata Cactus Jack e basata sulla vecchia squadra di football americano Houston Oilers. Jordan ha poi collaborato con Levi's per produrre tre sneaker Denim, una bianca, un'altra nera e l'ultima di un classico blu. Nello stesso anno, il ristorante di hamburger di Mark Wahlberg, Wahlburgers, ha contribuito a realizzare una AJ4 rivestita in una tonalità di verde elettrico con il logo dell'azienda sulla linguetta, mentre il 2019 ha visto la collaborazione con il vicepresidente dei progetti creativi di Nordstrom, Olivia Kim, che ha disegnato la No Cover completamente nera, con tomaia in pelliccia e ali strutturali metalliche.

La popolarità della Air Jordan 4 come sneaker collaborativa è proseguita nel decennio successivo, quando uno dei partner più celebri di Nike, Off-White™, ha realizzato un'edizione Sail unica, impreziosita da alcuni dettagli del design di Virgil Abloh. La squadra di calcio Paris Saint-Germain ha poi realizzato una AJ4 con Jordan Brand, i cui ricchi riflessi viola e il marchio PSG hanno aggiunto un nuovo tipo di eleganza al modello. il 2020 fu anche l'anno in cui il marchio di abbigliamento Union LA fece debuttare le prime due di una serie di Jordan 4 fuori dagli schemi: la Off Noir e la Guava Ice. La tomaia rinnovata e multicolore vista su questo duo ritorna nel 2021 nelle colorazioni Desert Moss e Taupe Haze.

Nel 2021, Eastside Golf ha collaborato a una Jordan 4, realizzando una scarpa da golf prevalentemente bianca con una grafica unica di un giocatore di golf a metà del suo swing dietro la suola traslucida. Un anno dopo, un altro collaboratore ha lavorato su una AJ4: la boutique di moda A Ma Maniére ha creato la Violet Ore, con una tomaia in nubuck viola e un accogliente interno trapuntato. Nel 2023, infine, si concretizza la tanto attesa collaborazione con Nike SB, che produce la popolarissima colorazione Pine Green.

La storia della Air Jordan 4 è iniziata con un momento monumentale nella storia del basket, prima di diventare un fenomeno culturale. Questo l'ha resa subito una scarpa iconica, ma la collezione di modelli unici che hanno caratterizzato la silhouette nei decenni successivi ha contribuito a mantenerne la popolarità fino ai giorni nostri, quando è diventata una delle sneaker più amate in assoluto.

Classifica le Jordan 4
(4)

SPORTSHOWROOM utilizza i cookie. Informazioni sulla nostra politica sui cookie.

Continua

Scegli il tuo paese

Europa

Americhe

Asia Pacifico

Africa

Medio Oriente