Sportshowroom

    Filtro su

    • Sesso

    • Marca (adidas)

    • Collezioni (Gazelle)

    • Misure

    • Colore

    • Prezzo

    adidas Gazelle

    105 articoli

    Dalla pista alle strade.

    adidas Gazelle Vintage FV9678
    • adidas
    • Gazelle Vintage
    • €119,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle FV7778
    • adidas
    • Gazelle
    • €89,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle OG FV7773
    • adidas
    • Gazelle OG
    • €89,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle OG FV7750
    • adidas
    • Gazelle OG
    • €89,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle FV2682
    • adidas
    • Gazelle
    • €59,95
    • 37 ⅓ 38
    adidas Gazelle FU9674
    • adidas
    • Gazelle
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle FU9662
    • adidas
    • Gazelle
    • €94,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle Vintage FU9659
    • adidas
    • Gazelle Vintage
    • €119,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle Vintage FU9658
    • adidas
    • Gazelle Vintage
    • €119,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle Vintage FU9657
    • adidas
    • Gazelle Vintage
    • €119,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle Vintage FU9656
    • adidas
    • Gazelle Vintage
    • €119,95
    • 38 38 ⅔ 39 ⅓ 40 40 ⅔
    adidas Gazelle EF6508
    • adidas
    • Gazelle
    • €95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle EF6507
    • adidas
    • Gazelle
    • €95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle EE8947
    • adidas
    • Gazelle
    • €95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle EE8943
    • adidas
    • Gazelle
    • €95
    • 37 ⅓ 38 38 ⅔ 39 ⅓
    adidas Gazelle CQ3139
    • adidas
    • Gazelle
    • €50
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle CQ3138
    • adidas
    • Gazelle
    • €50
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle CQ2809
    • adidas
    • Gazelle
    • €95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle BY9548
    • adidas
    • Gazelle
    • €55
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle BY9544
    • adidas
    • Gazelle
    • €60
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle BY9162
    • adidas
    • Gazelle
    • €55
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle BY9146
    • adidas
    • Gazelle
    • €59,95
    • 36 37 ⅓ 38 ⅔
    adidas Gazelle BY9144
    • adidas
    • Gazelle
    • €60
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle BD7480
    • adidas
    • Gazelle
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle BD7479
    • adidas
    • Gazelle
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle BB5480
    • adidas
    • Gazelle
    • €95
    • 37 ⅓ 38 41 ⅓
    adidas Gazelle BB5478
    • adidas
    • Gazelle
    • €95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle BB5476
    • adidas
    • Gazelle
    • €95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle BB5472
    • adidas
    • Gazelle
    • €95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle BB2507
    • adidas
    • Gazelle
    • €55
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle BB2502
    • adidas
    • Gazelle
    • €60
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle B41645
    • adidas
    • Gazelle
    • €95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle AH2229
    • adidas
    • Gazelle
    • €50
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Gazelle Darksaber GZ2753
    • adidas
    • Gazelle Darksaber
    • Esaurito
    • Taglie disponibili non conosciute
    adidas Gazelle FW0716
    • adidas
    • Gazelle
    • Esaurito
    • Taglie disponibili non conosciute
    adidas Gazelle FW0714
    • adidas
    • Gazelle
    • Esaurito
    • Taglie disponibili non conosciute
    adidas Gazelle FV7885
    • adidas
    • Gazelle
    • Esaurito
    • Taglie disponibili non conosciute
    adidas Gazelle FV3264
    • adidas
    • Gazelle
    • Esaurito
    • Taglie disponibili non conosciute
    adidas Gazelle FV2683
    • adidas
    • Gazelle
    • Esaurito
    • Taglie disponibili non conosciute
    adidas Gazelle FU9909
    • adidas
    • Gazelle
    • Esaurito
    • Taglie disponibili non conosciute
    adidas Gazelle FU9908
    • adidas
    • Gazelle
    • Esaurito
    • Taglie disponibili non conosciute
    adidas Gazelle FU9907
    • adidas
    • Gazelle
    • Esaurito
    • Taglie disponibili non conosciute
    adidas Gazelle FU9667
    • adidas
    • Gazelle
    • Esaurito
    • Taglie disponibili non conosciute
    adidas Gazelle FU9666
    • adidas
    • Gazelle
    • Esaurito
    • Taglie disponibili non conosciute
    adidas Gazelle FU9663
    • adidas
    • Gazelle
    • Esaurito
    • Taglie disponibili non conosciute
    adidas Gazelle EG9943
    • adidas
    • Gazelle
    • Esaurito
    • Taglie disponibili non conosciute
    adidas EQT Gazelle EG9829
    • adidas
    • EQT Gazelle
    • Esaurito
    • Taglie disponibili non conosciute
    adidas Gazelle EG8756
    • adidas
    • Gazelle
    • Esaurito
    • Taglie disponibili non conosciute
    Visto 48 di 105

    Gazelle

    Immergiamoci subito nella storia intrigante del Gazelle. Tutto inizia negli anni ‘60 con una corridore americana nera di Clarksville, Tennessee che si chiamava Wilma Rudolph. Il ritmo incredibilmente leggero di Rudolph le è valso la medaglia d’oro ai giochi olimpici del 1960 a Roma per i 200 metri. Con ciò ha guadagnato il soprannome ‘The Black Gazelle’, o ‘la Gazzella Nera’, e si dice che l’adidas Gazelle si è chiamato così in suo onore. Ora, questo non è mai stato confermato ufficialmente, ma è una storia piuttosto interessante e che mette in evidenza le origini del Gazelle sulla pista dello sport come scarpe da corsa. Il lancio originale della scarpa negli anni ‘60 è arrivato in due parti. Una versione è stata rilasciata in rosso e l’altra in blu. Queste differenze di colore sono state utilizzate per dimostrare lo scopo unico di ciascuna versione. Quello blu è stato realizzato per le sessioni di allenamento, con il camoscio di canguro sulla tomaia e la suola con micro-grip che si stanno dimostrando eccezionali per l’allenamento. Quello rosso d’altra parte, era più orientato verso le prestazioni nello sport. Adidas ha testato entrambe le versioni su giocatori di pallamano professionisti e sulla squadra di calcio nazionale tedesca. Quindi qui si può vedere più chiaramente le origini dell’adidas Gazelle. Questo modello è stato sempre pensato per essere utilizzato come scarpe da allenamento per i performance. Ma quasi immediatamente dopo il loro lancio, sono stati sempre più utilizzati come scarpe della vita quotidiana e alla metà degli anni settanta molti uomini e donne volevano comprare un paio. A questo punto, erano più un calzatura alla moda che scarpe da ginnastica per lo sport. Gli anni ottanta hanno visto sfondare queste sneaker nell’Italia e nel resto d’Europa. Erano particolarmente popolari nella scena della danza, della musica, e dell’arte a tra gli appassionati di calcio. E con la crescente popolarità sono arrivati nuovi colori belli. I materiali sono stati aggiornati e la scarpa è uscita in tutti i tipi di taglie per i bambini e per i giovani, per entrambi i  ragazzi e le ragazze. Con questi nuovi modelli di neonati e bambini di primi passi, anche si vedeva un bebè con la famosa scarpa da corso. Presto, la gente ha reso conto che il Gazelle anche era ottima per pattinare, e così il classico fu rapidamente adottato dai ragazzi sulla scena dello skateboard. All’inizio degli anni ‘90, la sneaker è stata incorporata anche nell’importante linea EQT. I gruppi britannici come Oasis hanno iniziato a indossare il modello. Con tutta questa visibilità, le vendite del Gazelle continuavano ad aumentare, indipendentemente dal prezzo. Con il nuovo secolo, adidas ha lanciato il Gazelle Vintage retrò in onore delle scarpe originale degli anni ‘60s. A quattro decenni dal suo lancio, i giovani erano ancora affascinati dallo stile del Gazelle. Ma perché? Deve essere dovuto al design...

    Al confrontare il Gazelle degli anni ‘60 con l’adidas Gazelle OG di oggi, non si nota molta differenza, è ancora principalmente lo stesso design classico. Anche la suola micro-grip in schiuma, che funziona ancora per l’uso interno, è sostanzialmente la stessa. Vedi che anche le strisce bianche, il pannello di Achille e il materiale sono praticamente uguali. Negli anni ‘60, il Gazelle è stata la prima scarpa adidas ad avere una tomaia scamosciata. Questo era perfetto per la vestibilità e la libertà di movimento dell’atleta. Ancora oggi, il modello viene venduto principalmente con una tomaia in pelle scamosciata, sebbene sia stato rilasciato anche con la moderna tecnologia a maglia nota come Primeknit. Le tomaie di maglia e pelle sono uscite all’inizio del 21° secolo. Diversi tessuti sono stati decorati con una serie di stampe diverse. Il Floral, ad esempio, con la sua stampa floreale multicolore, si è rivelato particolarmente popolare tra le donne. Per quanto riguarda il colore in generale, tutto è iniziato negli anni ‘70 con le versioni rossa e blu, che era già abbastanza rivoluzionaria. All’epoca era insolito lanciare nuove scarpe usando colori vivaci, figuriamoci una scelta di colori diversi. Questo è esattamente ciò che ha fatto Adidas. Si potrebbe dire che il rosso abbia avuto discendenza decenni dopo nel Maroon e Burgundy, e il blu è stato seguito con in toni simili del Bluebird. Adidas si è impegnata a sottolineare le differenze di colori degli originali per distinguere i modelli in termini di funzioni separate, scarpe da ginnastica contro scarpe da performance. Col passare del tempo, l’adidas Gazelle si è rivelata più amata come la moda di tutti i giorni. Negli anni ‘80 è stata commercializzata più come una scarpa da tempo libero e da allenamento, con aggiunte di colori come verde e giallo-verde. Altre tonalità verdastre che sono state aggiunte al tavolozza di colori sono state il Teal in turchese, e una versione verde oliva. Man mano che la popolarità cresceva tra la fine degli anni ‘80 e l’inizio degli anni ‘90, e mentre il modello stava ottenendo alcuni aggiornamenti materiali ed estetici minori, anche la gamma di colori si espandeva. All’inizio degli anni ‘90, il nero veniva commercializzato fortemente nella classica colorazione adidas in nero e bianco. Da questo momento in poi, la scelta è cresciuta esponenzialmente. La scarpa ha visto i colori classici del suo marchio essere spinti al massimo, portando al Gazelle completamente bianco, il All White, e anche il All Black. La scarpa è uscito in grigio con il All Grey e Cork Grey. Si è introdotto anche vivaci colori estivi. Abbiamo visto la collezione pastello di blu chiaro e menta, e il Rose Gold che con la sua tomaia prevalentemente rosa aveva un tono simile al Blush e Peach, sebbene abbia Gazelle stampato in oro accanto alle tre strisce sul lato. I colori con un’atmosfera estiva leggermente più dura sarebbero il beige e kaki. Queste sono tonalità che si inclinano verso il marrone e danno al Gazelle una bella abbronzatura. Forse il colore estivo ottimo è il giallo, che sembra davvero appariscente e soleggiato sulla sneaker. Puoi anche personalizzare il tuo paio online a un prezzo relativamente economico.

    Abbiamo menzionato alcuni aggiornamenti minori apportati all’adidas Gazelle tra la fine degli anni ottanta e l’inizio degli anni novanta. Questi aggiornamenti non si sono fermati qui. Ci sono stati cambiamenti nel tessuto e sezioni imbottite sul tallone, che alla fine hanno portato al lancio di un nuovo modello separato, il Gazelle 2. Il II è sostanzialmente una versione aggiornata del classico che non ha portato a grandi cambiamenti estetici. In altri sottomodelli, le differenze potrebbero essere individuate molto più facilmente. L’adidas Gazelle Gum Sole, ad esempio, aveva materiale in gomma marrone che sostituiva la suola in schiuma originale. Poi c’è il Platform, a cui è stata data una suola rialzata, e il Velcro, dove i lacci sono stati sostituiti da cinturini di velcro. Per dare alla scarpa un’atmosfera più vintage, adidas ha aggiunto un logo in più accanto ai lacci. Il modello si chiamava Gazelle Super e lo faceva sembrare molto simile alle altre sneaker adidas degli anni ‘80. Una collezione che è arrivata pochi anni dopo, per dare alla società tedesca una nuova vita, era EQT. Nel 2019, il grosso adidas EQT Gazelle è stata celebrata con un paio speciale molto diverso dalla versione originale. Questa è stata una scarpa molto interessante, perché sembrava un modello di lusso. La scarpa è stata progettata da famosi designer di moda ed è stata venduta tra gli altri modelli speciali in edizione limitata negli adidas Consortium stores. Quindi, nessun articolo di sconto. In tema di stilisti, il Gazelle ha avuto alcune collaborazioni impressionanti con i migliori nomi nel mondo della moda. Nel 2016 c’è stata una collaborazione con il marchio di moda streetwear, Saint Alfred. Ciò ha provocato una scarpa scamosciata liscia di bianco sporco. Un’altra collaborazione memorabile è stata quella con il marchio di moda danese Wood Wood, dando vita al Gazelle x Wood Wood in nero e bianco sporco. Una collaborazione molto importante basata sulla tecnologia è stato effettuato quando la sneaker è stata dotata della tecnologia Gore-Tex, che ha reso la scarpa impermeabile. Questa collaborazione GTX ha portato a un pacchetto delle città costituito da scarpe che hanno sostituito l’etichetta ‘Gazelle’ con i nomi di città come Amsterdam, Londra, Milano e Mosca. Con questo pacchetto, Gazelle ha fatto riferimento alle principali città di tutto il mondo, che è abbastanza adatto per una scarpa amata in tutto il mondo.

    Gazelle OG

    Come se i modelli Gazelle non sembrassero già abbastanza degli anni sessanta, adidas ha rilasciato un’altra versione che rispecchia davvero l’aspetto della vecchia scuola, l’adidas Gazelle OG. Ora, questa versione in realtà ha le sue origini nel 1968, l’anno in cui è stata lanciata come una scarpa da calcio indoor. Immergersi nei dettagli della scarpa mostrerà esattamente quanto fosse originale questo modello e ciò che lo rende l’incredibile sneaker vintage che è ora. La cosa straordinaria dell’adidas Originals Gazelle OG è che si nota immediatamente qualcosa di unico al riguardo. La scarpa da ginnastica ha una forma appuntita ed è molto più snello di altri modelli Gazelle. L’intersuola è anche piuttosto stretta, il che influisce sulla calzata della scarpa, dandole una sensazione più leggera sul piede. Inoltre, la punta del piede è leggermente più piccola, la linguetta non è lunga e i lacci si allungano ulteriormente. Tutto ciò rende il Gazelle OG piuttosto elegante in generale. Anche la marca è fatto di modo semplice. Sul pannello del tallone, c’è solo il logo del trifoglio, senza ‘adidas’ come ci si potrebbe aspettare, e il nome non viene stampato accanto alle tre strisce. Invece, alla scarpa viene dato un timbro orizzontale leggermente distanziato dalle tre strisce. Un piccolo dettaglio che fa sembrare che la scarpa sia uscita direttamente dagli anni ‘60 è la tre strisce dentellate e il pannello attraverso il quale vengono tirati i lacci. Combina questo con pelle scamosciata liscia e lì hai una classica sneaker vintage. È anche disponibile con una tomaia in pelle, che sembra particolarmente bella in bianco o nero. Un altro colore classico disponibile è il blu marino. Se stai cercando colori più vivaci, l’OG è disponibile anche in viola e arancione. Tutto, sia nelle taglie da uomo che da donna. Non furono fatti molti sottomodelli per il Gazelle. L’originale era così ben assemblato che non ce n’era bisogno. Questo trainer è presente dal 1968. In generale, il Gazelle OG è piuttosto leggera grazie al suo design sottile. Ciò rende la scarpa meno robusta rispetto ad altri modelli e, soprattutto, le conferisce un incredibile look retrò. Per questo motivo l’etichetta OG si adatta perfettamente.

    Classifica le Adidas Gazelle
    (0)

    Choose your country

    Europe

    Americas

    Asia Pacific