Filtro su

    • Sesso

    • Marca (adidas)

    • Collezioni (Stan Smith)

    • Misure

    • Colore

    • Prezzo

    adidas Stan Smith

    192 articoli

    La semplicità del tennis degli anni ‘60.

    adidas Stan Smith CF
    • adidas
    • Stan Smith CF
    • €90
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith CF
    • adidas
    • Stan Smith CF
    • €89,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith CF
    • adidas
    • Stan Smith CF
    • €90
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €94,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith CF
    • adidas
    • Stan Smith CF
    • €55
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €64,95
    • 35 36 37 38
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €64,95
    • 35 36 37 38
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €94,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €94,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €94,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €99,95
    • 36
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €99,95
    • 36 37 38 39 40
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith Pride
    • adidas
    • Stan Smith Pride
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith Star Wars
    • adidas
    • Stan Smith Star Wars
    • €89,95
    • 35 36 37 38
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €119,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith Star Wars
    • adidas
    • Stan Smith Star Wars
    • €119,95
    • 37 38 41
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith Human Made
    • adidas
    • Stan Smith Human Made
    • €139,95
    • 42 47 48 49
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €99,95
    • 37 38 39 40
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith Superstan
    • adidas
    • Stan Smith Superstan
    • €109,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €54,95
    • 28 29 30 32 33
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €49,95
    • 20 21 22 24
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €64,95
    • 35 36 37 38
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €64,95
    • 35 36 37 38
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €54,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €49,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €99,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €49,95
    • 22 23 24 26 27
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €54,95
    • 28 30 31 35
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €64,95
    • 35 36 37 38
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €119,95
    • Disponibile in varie taglie
    adidas Stan Smith
    • adidas
    • Stan Smith
    • €119,95
    • Disponibile in varie taglie
    Visto 48 di 192

    Stan Smith

    Torniamo nel mondo del tennis dei primi anni settanta. È qui che inizia la storia di adidas Stan Smith. A quell’epoca, il tennista britannico Stan Smith era l’atleta più popolare nello sport. Ha affrontato i suoi avversari e ha vinto i Grand Slam indossando un paio di scarpe da tennis adidas chiamate ‘Haillet’, dal nome del giocatore francese, Robert Haillet. Quel modello è stato presentato e approvato da Haillet negli anni ‘60. Quando lo sportivo francese è andato in pensione nel 1971, adidas ha cominciato di trovare una nuova stella per promuovere le loro scarpe. E la ricerca non è durata a lungo. Smith ha firmato un accordo con i tedeschi nel 1973. Per un paio d’anni, non era chiaro como si chiamasse la scarpa. La linguetta diceva ancora ‘Haillet’, accompagnata da un ritratto di Smith. Fu solo nel 1978 che la storia della scarpa ha iniziato davvero, quando le parole ‘Stan Smith’ hanno sostituito ‘Haillet’. L’adidas Originals Stan Smith è nato ufficialmente. Data la crescita della popolarità del tennis como sport a quell’epoca, questo lancio è stato programmato perfettamente. Negli anni settanta, sempre più uomini e donne stavano giocando a tennis. Presto, queste calzature performanti hanno attraversato le strade, diventando scarpe da ginnastica. Fine agli anni ‘70, celebrità come John Lennon e membri dei Rolling Stones furono visti indossando il Stan Smith. Proprio come persone di diverse tribù culturali, dai breakdancer agli stilisti. Adatto a tutti. Si potrebbe persino vedere un bambino, un bambino ai primi passi o i bambini più grandi nel grade school indossare le scarpe, nelle taglie infantili o per i giovani. Soprattutto la sneaker è andata in offerta e potrebbe essere acquistato a un prezzo economico. Era persino una scarpa popolare con cui pattinare. Il motivo principale del suo successo è il design semplice che è stato abbastanza notevole da distinguersi, ma abbastanza semplice da abbinare a ogni estilo. Questa era una scarpa che poteva trascendere le differenze culturali e la classe sociale. Tutto grazie all’elegante semplicità di questo design degli anni ‘60. Al arrivare il nuovo millennio, è successo qualcosa di strano. Adidas ha interrotto completamente la produzione della Stan Smith. La scarpa era diventata troppo mainstream per il marchio tedesco. Adidas ha deciso che volevano che il loro modello fosse esclusivo. Per questo motivo, non c’erano nuovi versioni. E nel 2014, in un momento in cui non si poteva comprare un Stan Smith da nessuna parte, adidas ha riportato il suo vecchio classico. E questo è stato l’inizio di una nuova vita per la scarpa vintage. In pochissimo tempo, si vedeva la sneaker di nuovo ovunque. Era un ritorno come quelli che il mondo aveva visto raramente. E forse la cosa più notevole è stata che non sono stati apportati aggiornamenti significativi al design.

    Quando l’adidas Originals Stan Smith ha debuttato a metà degli anni ‘60, aveva una caratteristica innovativa: una tomaia in pelle. Fino a quel momento, le scarpe da tennis erano fatti da tela. Adidas ha capito che la pelle avrebbe portato maggior stabilità al piede, quindi era eccellente per giocare a tennis. E questa era l’idea di fondo. Il design in generale non ha avuto bisogno di fronzoli. Tutto era semplice e concentrato solo sulle prestazioni sportive. Non c’erano tre strisce evidenti, per esempio, e invece di cuciture sul lato, le strisce erano perforate. L’intersuola in schiuma era completata da una suola con piccoli tacchetti, ideali per le partite di tennis sull’erba. La tomaia era in pelle bianca con solo un modesto pannello colorato sul tallone. Per quanto riguarda i colori e le sfumature, così come per la classica versione bianca, la Stan Smith è stata rilasciata in tutto nero noto come All Black o Triple Black. La versione originale ha anche avuto alcune sottili variazioni di colore con il pannello del tallone verdel scambiato per il blu marino. Erano cambiamenti piuttosto lievi, ma con il rilancio del 21° secolo la scarpa è stata decorata con molti colori e motivi diversi. Oltre alla classica All White e Triple White al design sono stati aggiunti cambiamenti nel materiale, la stampa e i colori vivaci. Abbiamo visto nuovi modelli che hanno affascinato i giovani cambiando significativamente l’aspetto della scarpa. Tutto questo mentre manteneva un tocco dell’originale stile amata degli anni ‘60. Quindi andiamo un po’ più a fondo nei nuovi colori data all’adidas Stan Smith. Il modello originale è sempre stato famoso per la sua tomaia bianca e la cinghia del tallone colorata. Alcune tonalità speciali sono state anche presente sul retro, come il rame lucido nel Rose Gold. Adidas ha persino deciso di utilizzare quel colore per l’intera scarpe nella linea adicolor. Blu, granata e un’energica arancione furono anche usati sul tallone e hanno finito per colorare l’intera tomaia. Lo stesso vale per il rosso che è finito come l’All Red ed è stato usato anche nei modelli con una bella stampa a pois. Si presenta una bella variazione sottile sull’originale con la forma del pacchetto di colori pastello. Adidas ha lanciato il suo classico in menta, pesca e rosa chiaro. Le differenze di abbronzatura erano anche un’opzione, con sfumature di marrone e beige rilasciate per modelli come Trace Cargo. In seguito, le tomaie ha avuto un aspetto simile a un metallo, con Metallic di blocchi argento and d’oro, nonché lo stile riflettente e iridescente dello Stan Smith Hologram, un’impressionante scarpa olografica.

    Questo dimostra la varietà di design che l’adidas Stan Smith è in grado di gestire. Nel corso del tempo, la pelle classica ha ricevuto aggiornamenti, come si può vedere in Nubuck e Horween. Ha anche ricevuto diversi tessuti per la tomaia come il camoscio, in modelli come l’Onix grigio, e maglia, come il Rainbow multicolore. C’era anche un modello in cui venivano usati peli di pony nella tomaia. Ci sono state anche fantastiche variazioni nella stampa, con motivi in pelle di serpente e di rettili usati nella gamma di stampe animalier di Stan Smith, oltre a coccodrillo, leopardo e zebra. Altri riferimenti al mondo naturale si trovano nel modello Floral, un modello stampato con fiori, e nel camuffamento verde e marrone del Camo. La cosa notevole è che con tutte queste enormi variazioni di stile, quasi nessun cambiamento estetico è stato apportato al design della tomaia. Per molto tempo, è stata la pelle e la schiuma a formare la base della scarpa. Ma data la sua crescente popolarità, adidas ha cominciato a cambiare le cose su diverse sfaccettature. Come accennato in precedenza, sono apparsi la maglia e il camoscio. Ed era solo una questione di tempo prima che anche il rivoluzionario tessuto a maglia Primeknit fosse introdotto. Stan Smith Primeknit ha reso il design iconico ancora più impeccabile. Una volta che Primeknit è stato coinvolto, la rivoluzionaria tecnologia Boost del marchio tedesco non era molto indietro, come è stato visto nel Stan Smith Boost. Il Stan Smith Gum Sole è stata rilasciata con una suola in materiale gommoso, come suggerisce il nome. Altre variazioni della suola sono arrivate utilizzando la gomma vulcanizzata in forma del Stan Smith Vulc. Questo modello è perfetto da indossare su uno skateboard. Poi c’è anche la versione grossa della piattaforma rialzata, la Stan Smith Bold. Altre interpretazioni delle caratteristiche principali possono essere viste nell’edizione Zig Zag a cui sono state date delle stringhe intrecciate attraverso i fori perforati che formano una linea frastagliata di 3 strisce sul lato, e la Recon, dove la cinghia colorata del tallone ha assunto una forma diversa. Una collezione speciale di modelli esclusivi che utilizza i migliori materiali del settore è stata rilasciata con il nome Stan Smith Premium. Adidas non ha trattenuto l’espansione dell’eredità della sua sneaker da tennis. Hanno anche aggiunto versioni specifiche per le donne, noto come W. Quindi c’è davvero qualcosa per tutti. E ancora, uno dei modelli più ricercati è l’OG, che è rimasto il più vicino possibile agli originali degli anni ‘60.

    C’è già così tanto da scegliere quando si tratta di Stan Smith, e non abbiamo nemmeno iniziato a parlare di modelli in edizione speciale. Dai modelli realizzati dalle celebrità agli stilisti e alle versioni dei marchi, le edizioni speciali sono piuttosto qualcosa. E si può anche personalizzare il Stan Smith online. Molte celebrità sono state collegate alla scarpa. È stato riportato che il rapper Asap Rocky è pazzo per i Stan Smith. La musicista Rita Ora ha avuto l’opportunità di progettare un paio. Questa collaborazione ha prodotto una stampa simile a un fiore, una versione in nero e uno con una striscia dorata sul tallone. Inoltre, l’ambasciatore adidas Pharrell Williams ha dato il suo tocco personale al Stan Smith, che è rimasto fedele all’aspetto originale però ha aggiunto colorazioni vibranti di verde, giallo e rosa. Oltretutto, molti marchi della moda hanno collaborato con adidas sulla sneaker. In primo luogo, c’è una collaborazione con il marchio di moda Billionaire Boys Club che ha portato dei modelli personalizzati BBC con alcune stampe straordinarie. Poi, c’è stata una collaborazione con il marchio di moda giapponese Mastermind Japan, che ha portato a versioni in pelle nera e bianca dall’aspetto duro. Anche si deve stare attento all’Y3. Questa versione, progettata dall’icona della moda giapponese Yohji Yamamoto, è uscita con cerniere su entrambi i lati della scarpa. Inoltre, abbiamo visto adidas allearsi con Porter, il marchio dello stilista giapponese Porter Yoshida. Questa collaborazione ci ha regalato un’esclusiva con dettagli in un brillante blu scuro e arancione. Sebbene adidas Stan Smith sia nota per essere un’ottima scarpa estiva, con la tecnologia Gore-Tex o GTX in breve, il Stan Smith ha dimostrato che potrebbe diventare anche invernale. Quindi ci sono un sacco di fantastiche versioni limitate, giusto? Nemmeno includendo le collaborazioni dell’adidas Consortium. E non si ferma qui. 

    Raf Simons x Stan Smith

    Se vogliamo entrare in questa straordinaria collaborazione, dobbiamo prima presentare lo stilista belga Raf Simons. Simons ha lanciato il suo marchio di moda maschile nel 1995 e ha lavorato per alcuni marchi molto prestigiosi come Dior e Calvin Klein. Con il tempo, è riuscito a collaborare con adidas alcune volte. Nel 2014 ha portato le sue capacità progettuali nella scarpa da tennis adidas, dove è rimasto vicino all’aspetto retro dell’originale degli anni sessanta e al suo colore bianco. Ciò che è apparso sulla carta è stato il Raf Simons x adidas Stan Smith. Dopo, ha aggiunto notevoli modifiche alla tavolozza dei colori. Ad esempio, la tomaia era vestita di rosa e d’oro. Simons ha sostituito le classiche tre strisce perforate sul lato con la lettera R. Inoltre, si è stampato il logo ‘Raf Simons’ sul tallone e la testa di Simons è stata stampata su una delle linguette. Nella primavera del 2019 c’è stata una seconda ondata dei modelli Raf Simons x Stan Smith, presentati per la prima volta alla Paris Fashion Week. Il designer belga ha usato la tecnica artistica di trompe l’oeil per creare un’illusione ottica sulla sneaker. Ha dipinto sagome famose dalle collezioni adidas su un modello di Stan Smith. Questa collaborazione ovviamente ha dato alla sneaker un tocco dell’alta moda, ma era ancora fedele alle sue radici degli anni ‘60. 

    Stan Smith CF

    Per quarant’anni il design classico del Stan Smith è rimasto praticamente lo stesso. La scarpa è sempre stata amata per il suo aspetto minimalista. Ma nei primi anni 2000, adidas si è sbarazzata dei lacci e li ha sostituiti con chiusure di velcro, che ha lanciato l’adidas Stan Smith CF. Questa modifica è stata premiato. L’adidas Stan Smith Velcro, un altro nome per questo modello, è diventato molto popolare. Perché siamo onesti: cosa è più facile, legare i lacci delle scarpe o fare pressione sulle chiusure del Stan Smith CF? Nigo, una persona ben nota nell’industria della moda e proprietario del marchio di abbigliamento A Bathing Ape (Bape), ha progettato il suo proprio CF. Ha creato una versione bianca con una cinghia verde - un po’ più scura del normale - sul tallone e la tomaia della sua creazione ha avuto una sfumatura gialla su, dandole un aspetto vintage. Da qui in poi, il pannello di Achille e la tomaia intera del Stan Smith Strap si sono trasformati in diversi colori. Tutti con le tre chiusure di velcro. 

    Classifica le Adidas Stan Smith
    (0)

    Choose your country

    Europe

    Americas

    Asia Pacific