SPORTSHOWROOM

Archive

Air Force 1 Low x Billie Eilish

Una sneaker memorabile, il cui look è all'altezza del suo enigmatico designer.

Air Force 1 Low x Billie Eilish
© Nike

Una vera appassionata di scarpe da ginnastica

Nel corso degli anni, Billie Eilish si è costruita la reputazione di essere una vera e propria intenditrice di sneakers, apparendo ai suoi concerti con scarpe rare dei migliori marchi di moda. Nell'aprile del 2022, ad esempio, ha tenuto una performance memorabile come headliner del Coachella Festival con un paio di PSNY x Nike Air Force 1, che non è passata inosservata agli appassionati di sneakers. Nello stesso periodo, ha lanciato la sua Air Force 1 High per dare seguito ai due modelli Air Jordan dell'anno precedente. Appena un mese dopo, i fan hanno avuto modo di vedere per la prima volta un'altra collaborazione Air Force 1 x Billie Eilish. Anche in questo caso, lo spirito ribelle della musicista star è stato trasferito su una delle silhouette più conosciute di Nike: la Air Force 1 Low.

© Nike

Uno sguardo anticipato ma approfondito

Il 19 maggio 2022 è apparsa online una serie di cinque immagini della scarpa appena realizzata. Piuttosto che stuzzicare solo alcuni aspetti del design, queste immagini lo presentavano da diverse angolazioni, dando una chiara visione di molte delle sue caratteristiche distintive. L'esterno è monocromatico color fungo, proprio come uno dei suoi modelli High, con una tomaia che combina un morbido strato di nylon con un patchwork di pezzi di pelle dalla forma casuale. C'era anche un primo piano della linguetta di chiusura, su cui era impresso il famoso logo Blohsh di Billie, oltre a immagini della classica linguetta e del pannello del tallone, nonché della soletta in schiuma a doppio marchio. Si diceva anche che sul plantare, sotto la soletta, fosse stampato il testo di una canzone segreta. La notizia si è poi rivelata vera, poiché rimuovendola è stato possibile scoprire le parole "It's hard to stop once it starts". Lo stesso testo era presente anche sulle scatole personalizzate in cui la scarpa veniva consegnata, così come il logo già citato.

© Nike

Billie è tornata

Dopo che queste prime foto sono state rese disponibili, sono state condivise in lungo e in largo, generando un'ondata di entusiasmo che ha visto i fan delle sneaker e i seguaci accaniti della giovane cantante speculare su quando avrebbero potuto mettere le mani su un paio di scarpe. Alcuni hanno ipotizzato che l'uscita potesse avvenire già a settembre dello stesso anno, ma sono stati costretti ad aspettare più a lungo per vedere il prossimo annuncio. Alla fine è arrivato il 30 novembre 2022, quando sia Nike che Billie hanno pubblicato post simili sulle loro pagine Instagram. Su quella di Nike, c'era un semplice video con un montaggio di Billie, con primi piani di lei e delle colorazioni Mushroom e Sequoia che sarebbero state rilasciate. Una musica scintillante e minimalista accompagnava il filmato, mentre una texture granulosa creava un'atmosfera sognante e nostalgica. Alla fine, il testo caratteristico di Billie Eilish è apparso sullo schermo, seguito da uno swoosh Nike. Il commento iniziava con le parole "Billie is back" (Billie è tornata), a significare che questa non era la sua prima collaborazione con Nike, e proseguiva con "And a follow up Air Force 1 collaboration is just the beginning" (E la collaborazione con la Air Force 1 è solo l'inizio), a indicare che non sarebbe stata nemmeno l'ultima. Il documento descriveva inoltre la "tomaia a mosaico patchwork che fonde perfettamente lo stile innovativo di @billieilish con il materiale recuperato dalla sua precedente release della AF1", portando un "look fresco a una scarpa classica". Chi era in attesa di dettagli su quando sarebbe stata lanciata ha ricevuto una data: il 14 dicembre sull'app SNKRS. Nel frattempo, il post di Billie conteneva un'immagine e due brevi video dello stesso servizio fotografico. Mostravano solo la colorazione Mushroom e il suo commento era molto incentrato sull'aspetto sostenibile della sneaker: "Mi è piaciuto molto il fatto che siamo riusciti a utilizzare il materiale avanzato dal lancio della mia AF1 high per creare questa scarpa e sono così felice di come è venuta fuori".

© Nike
© Nike

Creare un mondo migliore

Questi due post sono stati uniti in una veste più ufficiale attraverso la pagina della newsroom di Nike, che ha sottolineato ancora una volta l'uso di "materiali di scarto dalla precedente AF1 High collaborativa dell'artista" come riflesso "dell'impegno condiviso di Nike ed Eilish ad agire per creare un mondo migliore". La pagina riportava inoltre che la scarpa faceva parte delle "celebrazioni per il 40° anniversario dell'Air Force 1" di Nike, per riflettere "come la silhouette sia diventata una tela di creatività per più generazioni" e conteneva una citazione diretta di Eilish che spiegava il suo desiderio che la scarpa "raccontasse una storia" su quanto sia importante riciclare e prendersi cura del pianeta. In fondo alla pagina, il video e le immagini dei post su Instagram si trovavano sotto una riga che riportava le date di uscita della sneaker: il 13 dicembre sul sito di Billie e il 14 dicembre a livello globale.

© Nike

L'avvicinarsi dell'uscita

Con l'avvicinarsi di queste date, Nike ha promosso la scarpa sulla sua pagina Instagram un'ultima volta, pubblicando una serie di immagini del servizio fotografico precedente insieme a un altro breve video il giorno prima della sua comparsa sul sito web di Billie. Il commento richiamava ancora una volta l'attenzione sull'aspetto eco-compatibile del design, affermando che era stato "creato con cura con materiali di scarto", sottolineando al contempo il coinvolgimento di Billie nel processo con una sua citazione: "Durante la progettazione con Nike e il team di calzature, ho amato imparare nuove tecniche e modi per creare nuove interpretazioni dei classici Nike attraverso misure di riciclaggio intenzionali"."La pluripremiata artista ha poi pubblicato un post su Instagram con cinque immagini tratte dal servizio fotografico, a partire da un primo piano della colorazione Mushroom fino a una della versione Sequoia. Il post era accompagnato da un semplice commento che invitava a visitare il suo negozio online. Il post ha accumulato quasi 3,5 milioni di like, segno della potenziale popolarità della collaborazione.

© Nike

La colorazione completamente bianca

In effetti, l'Air Force 1 Low x Billie Eilish ha avuto un tale successo che l'anno successivo è stata prodotta una terza colorazione. La terza colorazione è stata presentata online all'inizio di marzo, quando le descrizioni hanno evidenziato che sarebbe stata simile alle versioni precedenti, con il patchwork di pezzi di pelle su una tomaia in nylon trapuntato, la striscia di tessuto che circonda l'intera scarpa appena sopra l'intersuola, le cuciture a vista che attraversano la parte esterna, il logo Blohsh di Billie Eilish sulla linguetta del laccio e il doppio marchio sulla soletta. Poi, il 13 marzo 2023, Billie ha fatto coincidere il suo post su Instagram con quello di Nike, che ha pubblicato un video di lei con un'immagine della nuova colorazione bianco su bianco ai piedi. Il post della cantante, che questa volta ha ottenuto più di 5 milioni di like, conteneva anche una foto di lei in piedi in un laghetto prosciugato con indosso la scarpa. Il commento della cantante è stato breve e dolce, annunciando la "@nike AF1 low in white" e la doppia data di uscita: il 22 marzo nel suo negozio online e il 23 marzo sull'app SNKRS di Nike. Billie ha aggiunto un primo piano di lei che indossa la nuova colorazione insieme a un altro video per celebrare l'uscita, mentre Nike ha fatto lo stesso con un'immagine e un video simili per sottolineare il lancio della scarpa attraverso le sue piattaforme online e i negozi partner. Il commento iniziava con un chiaro invito all'azione - "Fatele vostre" - prima di spiegare che l'ultima sneaker Low era "ispirata alle molteplici sfaccettature del vostro stile, indipendentemente da quali esse siano", chiarendo che si trattava di una scarpa per tutti.

© Nike

Rispettare un classico

Nella descrizione sul sito web di Nike, si diceva che la sneaker celebrava "nuovi inizi" e bilanciava "una prospettiva progressista e contemporanea con un sentito rispetto per i classici". Questo si rifletteva nella sua tomaia non convenzionale e nella forma classica della ​​​​​​​AF1, una combinazione che le ha portato un enorme successo. Come già avvenuto durante lo sviluppo e il lancio di tutte e tre le varianti di colore, il marchio ha voluto enfatizzare gli aspetti riciclati della scarpa, tra cui gli "scarti di schiuma nella soletta" e la Nike Grind sulla suola - un mix di materiali riutilizzati dalla produzione di modelli precedenti, di scarpe riutilizzate dal programma Reuse-A-Shoe e persino di calzature che non potevano essere vendute. Questo ha portato agli elogi di diverse riviste online di sneaker, che ne hanno lodato la sostenibilità e l'impatto ambientale minimo, facendole guadagnare ancora più fan in tutto il mondo.

© Nike

Una collaborazione in crescita

Con la Nike Air Force 1 Low x Billie Eilish, la talentuosa musicista ha dimostrato ancora una volta il suo talento per la moda e il design. Il suo desiderio di inviare un messaggio attraverso l'uso di metodi sostenibili nella costruzione della scarpa è stato lodevole e ha colpito sia i suoi follower che i fan del marchio. Ha apportato il suo stile personale a una delle silhouette più note di Nike senza comprometterne l'aspetto iconico, dando vita a una scarpa ribelle con un look al tempo stesso potente e comprensibile. Billie ha portato a quattro i modelli più popolari in soli due anni, un segno promettente per il futuro di questa potente collaborazione.

Leggi tutto

SPORTSHOWROOM utilizza i cookie. Informazioni sulla nostra politica sui cookie.

Continua

Scegli il tuo paese

Europa

Americhe

Asia Pacifico

Africa

Medio Oriente